Sei qui: Home

Bilancio più che positivo per il Carnevale 2017 di Canicattini Bagni, chiuso ieri dalla sfilata dei Gruppi in Maschera, da tanta musica, balli, degustazione di prodotti tipici

Scritto da Gaetano Guzzardo    Mercoledì 01 Marzo 2017 17:41

carnevale-canicattini1Chiude con un bilancio più che positivo il Carnevale 2017 di Canicattini Bagni, frutto di un lavoro d’insieme tra l’Amministrazione comunale, le realtà associative della città, i commercianti, gli artigiani, i ristoratori, le tante professionalità e  cittadini che non si sono tirati indietro ed hanno voluto essere protagonisti, partecipando e collaborando all’organizzazione, alla realizzazione dei gruppi in maschera per la sfilata o, semplicemente, hanno voluto essere presenti in queste sei serate in piazza XX Settembre per vivere e far rivivere “alla grande” il Carnevale canicattinese.

 

Soddisfatti gli organizzatori, che quest’anno sono stati l’Associazione Musicale Corpo Bandistico “Città di Canicattini Bagni”, presieduta da Sebino Scaglione, e l’Associazione “Commercianti Uniti”, in rappresentanza delle attività commerciali ed artigianali della città, a cui non è venuta meno la collaborazione fattiva del consigliere comunale Seby Gazzara, in sintonia con l’Assessorato allo Spettacolo guidato dall’Assessore Marilena Miceli, e l’Ufficio Turistico del Comune.

 

Con loro anche i giovani del Servizio Civile Nazionale impegnati al Comune che si sono occupati, assieme alla Biblioteca comunale “G. Agnello” e all’Associazione “Le avventure di Tararì Tatarera” dei più piccoli con iniziative  riservate a loro.

 

Sei giorni di festa, musica, balli, sfilata di gruppi in maschera e tanto divertimento, scanditi dalla voce ufficiale di questo Carnevale, quella del “Principe Giank”, ovvero Giancarlo Cultrera, che ha saputo animare e dare il giusto ritmo a tutta la manifestazione, assieme al gruppo di giovani promettenti DJ canicattinesi, e agli ospiti  che hanno calcato il grande palco di via XX Settembre.

 

Una manifestazione che è tornata a riempire via e piazza XX Settembre, registrando la partecipazione  del pubblico delle grandi occasioni, con presenze rilevanti di forestieri e visitatori anche dei centri viciniori, che hanno, tra l’altro, apprezzato e gustato le prelibatezze delle sagre enogastronomiche e la genuinità dei prodotti tipici che ogni sera hanno fatto da scenario agli spettacoli.

 

happy-farmLa serata conclusiva di martedì ha infine visto la città riversarsi nelle strade del centro ed in piazza per la sfilata dei Gruppi in Maschera. Sette quelli che hanno partecipato al Concorso che ha previsto premi per 1000 euro al primo classificato, 600 al secondo, e 400 al terzo, anche se gli organizzatori hanno deciso, grazie alla sensibilità dimostrata con le loro donazioni da tanti professionisti, imprese e cittadini, di assegnare un contributo spese di 100 euro a tutti gli altri partecipanti.

 

A conquistare il 1° posto è stato il  gruppo “Happy Farm”; al 2° posto “Il fantastico mondo dei Piripù”; al 3° posto il gruppo “Marinai all’arrembaggio”; al 4°  posto “Leghiamo l’amicizia”; al 5° posto “Tutto il mondo è paese”; al 6° posto “Ri-diamo emozioni al nostro paese”; e al 7° posto “Il ciclo della vita”.

 

Dunque, un modello, quello della collaborazione e del coinvolgimento  pubblico – privato – cittadini,  che l’Amministrazione comunale ha voluto lanciare da qualche anno, anche per sopperire alla grave crisi di risorse finanziarie che ormai da qualche anno attanaglia tutti i Comuni siciliani, che funziona e che si rafforza.

 

«Anche quest’anno - ha dichiarato il Sindaco Paolo Amenta – il risultato di questa sinergia è più che positivo ed è sotto gli occhi di tutti. Manifestazioni come il Carnevale che rischiavano di svuotarsi e scomparire,  così come altre nel corso dell’anno, hanno, al contrario, ripreso a vivere alla grande, animando e coinvolgendo tutti i settori della città, grazie proprio al lavoro collettivo degli organizzatori, delle realtà produttive, dei tanti cittadini che non si sono tirati indietro. A loro, così come alle forze dell’ordine, ai tecnici, al personale comunale, alle associazioni e alle imprese impegnate negli stand gastronomici, alle scuole, a tutti i cittadini,  va il mio ringraziamento e quello di tutta l’Amministrazione».

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità