Sei qui: Home

Canicattini Bagni festeggia venerdì 29 settembre il patrono San Michele, alle ore 12 prevista la tradizionale “Sciuta” e in serata la processione

Scritto da Gaetano Guzzardo    Giovedì 28 Settembre 2017 14:39

s-micheleL’intera città di Canicattini Bagni si stringe al Santo Patrono San Michele Arcangelo che si appresta a festeggiare con grande devozione Venerdì 29 Settembre.

Una giornata che è stata accompagnata per tutta l’estate da momenti di preghiera e da una serie di manifestazioni che hanno coinvolto tutta la città, tra tutte, oltre ad incontri e a convegni sulle origini del culto di San Michele, si ricorda il Palio dedicato al Patrono che ha impegnato gli otto quartieri della città (Balatazza, Matrice, Pizzu Muru, Priuolu, San Giovanni, Santuzzu, Vadduni, Vigna ri Serrantinu) nei giochi vinti quest’anno dal quartiere Pizzu Muru.

 

Dopo gli incontri di preghiera di Domenica 24 Settembre con la Giornata della Parola; Lunedì 25 con la celebrazione del Sacramento del Perdono; e gli spettacoli in Piazza XX Settembre di Mercoledì 27 con la XXIV edizione del Festival Canoro “San Michele”; il Giovedì 28 che precede la festa sarà caratterizzato alle ore 18:00 dal Giro di Gala per le vie cittadine degli stendardi della Parrocchia Santa Maria degli Angeli e delle bandiere degli otto Quartieri, accompagnati dalle musiche festose del Gruppo Bandistico “Città di Canicattini Bagni”, mentre in serata alle ore 22:00 in Piazza XX Settembre è previsto il concerto del gruppo “SICILIANO SONO”, e alle ore 24:00 il lancio delle Sky Lanterns.

 

Venerdì 29 Settembre sarà la volta della giornata dei festeggiamenti con:

Ore 08:00 Scampanio solenne e sparo di colpi a cannone;

Ore 08:30 S. Messa celebrata da Don Maurizio Casella;

Ore 10:30 S. Messa celebrata dal novello sacerdote Marco Scolla;

Ore 12:00 Tradizionale “SCIUTA” tra spari di mortaretti e pioggia di festoni colorati;

Ore 19:00 Solenne celebrazione presieduta da Mons. Giuseppe Greco;

Ore 20:00 Processione del simulacro per le vie cittadine, preceduta dagli stendardi delle Parrocchie Madonna del Bosco di Buscemi, San Paolo Apostolo, San Sebastiano Martire, San Michele Arcangelo di Palazzolo Acreide;

Ore 22:00 Concerto del gruppo “ULTIMO STADIO tribute band” in Piazza XX Settembre;

Ore 23:00 Rientro del simulacro e spettacolo pirotecnico eseguito dalla ditta Fuochi Chiarenza.

 

Solenne Ottavario dal 30 Settembre al 6 Ottobre

 

Sabato 30 Settembre

Ore 19:00 – S. Messa celebrata da Don Sebastiano Ferla.

 

Domenica 1 Ottobre - Giornata della Famiglia

Ore 18:30 Recita della corona Angelica;

Ore 19:00 S. Messa e benedizione delle famiglie;

 

Mercoledì 4 Ottobre – Giornata del Malato

di Ore 18:00 S. Messa animata dall’Unitalsi di Palazzolo Acreide;

 

Venerdì 6 Ottobre

Ore 19:00 S. Messa celebrata da Don Sebastiano Ferla e animata dal coro parrocchiale “Santa Maria degli Angeli”;

Ore 20:00 Processione del simulacro di San Michele presso i Quartieri della Parrocchia: Quartiere “San Giovannieddu” e Quartiere “Vadduni”, per via XX Settembre, via Canale, via San Nicola, via dell’Orto, via Principessa Iolanda, via Silvio Pellico, via XX Settembre, e rientro in Chiesa.

 

«La festa di San Michele, Patrono della città, così come la processione del SS. Cristu a Pasqua – ha dichiarato il Sindaco Marilena Micelisono due momenti di fede e devozione molto sentite dai canicattinesi. Sono  celebrazioni che hanno radici profonde nella tradizione popolare e nella cultura religiosa della nostra città. A tutti i canicattinesi, pertanto, voglio portare l’augurio mio personale e dell’Amministrazione  comunale, di una buona festa in famiglia e con le persone più care».

 

«La festa di San Michele – aggiunge il Presidente del Consiglio comunale, Paolo Amenta –con le sue tradizioni, ad iniziare dal Palio che coinvolge l’intera cittadina e di cui quest’anno si è svolta la 32° edizione, rappresenta un momento di gioia per le famiglie e un legame forte con la propria città e le proprie radici per i tanti concittadini emigrati, molti dei quali per l’occasione fanno rientro a Canicattini Bagni. A tutti voglio esprimere, a nome mio e dell’intero Consiglio comunale che rappresento,  gli Auguri di una buona festa».

 

«La bellezza di un simbolo, come il simulacro del glorioso San Michele Arcangelo – sottolinea  Don Sebastiano Ferla, Parroco della Chiesa Madre - è uno stimolo alla preghiera. È una festa per i nostri occhi, come lo spettacolo del creato, che ci spronano a rendere gloria a Dio. Voglio ringraziare il Comitato che con sacrificio e amore, da continuità alla tradizione del 29 Settembre, solennità del nostro Patrono San Michele Arcangelo».

 

Sul sito Internet e sulla pagina Facebook del Comune, rispettivamente  agli indirizzi  www.comunedicanicattinibagni.it e https://facebook.com/comunedicanicattinibagni/èvisionabile e scaricabile la brochure con il programma predisposta dal Comitato dei festeggiamenti.

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità