Sei qui: Home

Felice ritorno a Canicattini Bagni della Dottoressa “Doda”, Antonietta Oristano, uno dei medici-clown del reparto di oncoematologia pediatrica e trapianto di midollo osseo dell’ospedale S. Chiara di Pisa

Scritto da Gaetano Guzzardo    Venerdì 29 Marzo 2019 16:39

barbagallo-doda-miceliFelice e allegro ritorno a Canicattini Bagni della Dott.ssa “Doda”, ovvero Antonietta Oristano, uno dei “clown-dottori” dell’Ass. Ridolina Onlus di Pisa, che opera dal 2001 nell’ospedale S. Chiara della città toscana, nel reparto di oncoematologia pediatrica e trapianto di midollo osseo.

 

 

La “clowonterapia” è utilizzata dai medici di Ridolina a supporto della medicina tradizionale, integrando le cure con la “terapia del sorriso”,  esercizio muscolare e respiratorio che rilassa i muscoli, facilitando e contribuendo a ristabilire l’equilibrio del bambino e quindi la sua salute.

 

Il nuovo viaggio in Sicilia di “Doda”, come sempre per incontrare i suoi giovani pazienti e relazionarsi con le loro famiglie, questa volta l’ha portata a Catania con il suo team, alla discoteca Hangar 22, per una serata di beneficienza dal titolo “Ballando con Giò”, a sostegno dell’Associazione AGBALT di Pisa, che sostiene e assiste le famiglie dei piccoli pazienti, e in ricordo di Giovanni, nella data del suo compleanno.

 

Una serata di musica, danza e tanta gioia, che ha visto, accompagnata da Ridolina, la presenza della ballerina Siria Barsanti, in arte “Flysiry”, della Rapkid2 “Smash Hip Hop Poin1” di Lucca.

 

la-dott.ssa-Doda-a-canicattini bagniNaturalmente non poteva mancare una visita a Canicattini Bagni, dove “Doda” è di casa, l’incontro, questa mattina, con il Sindaco Marilena Miceli e l’Assessore alla Cultura, Loretta Barbagallo, per la consegna del Calendario di Ridolina e parlare di progetti e iniziative future nel centro ibleo, e una puntata nel plesso scolastico “Garibaldi” per un abbraccio con gli alunni, che con la Dottoressa di Ridolina mantengono da tempo una fitta corrispondenza epistolare, e lasciare il Calendario.

 

Nel pomeriggio, poi, accompagnata dal Sindaco Miceli, la visita ad un centro famiglia “speciale”.

 

«Siamo sempre felici di incontrare medici speciali come Doda e tutto il team di Ridolinaha detto il Sindaco Miceliconsapevoli del delicato lavoro che fanno per i bambini all’interno del reparto di oncoematologia pediatrica e trapianto di midollo osseo del S. Chiara di Pisa. Una legame ed un’azione, anche in allegria, che continua nel territorio anche dopo gli interventi e le famiglie dei piccoli pazienti. Con Doda, che ringraziamo per averci portato il calendario dell’’Associazione e come sempre la speranza, abbiamo accennato ad alcune iniziative che vedranno come scenario Canicattini Bagni».

 

L’incontro con Canicattini Bagni di “Doda”, del Dottor “Bazar” (Francesco Pisani),  e dei colleghi di Ridolina è avvenuto qualche anno addietro attraverso il piccolo Tommy, sottoposto a terapia al S. Chiara, ed è proseguito nel suo ricordo.

 

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità