Sei qui: Home

Firmato ieri a Caselle in Pittari in provincia di Salerno dal Sindaco Marilena Miceli e dal collega Maurizio Tancredi il “Patto di Amicizia” tra le due cittadine

Scritto da Gaetano Guzzardo    Domenica 14 Ottobre 2018 12:59

Maurizio Tancredi-Marilena MiceliFirmato nel pomeriggio di ieri, nel corso di una cerimonia tenuta nell’aula consiliare del Comune di Caselle in Pittari, in provincia di Salerno, dal Sindaco Marilena Miceli e dal Sindaco della cittadina del Cilento, Maurizio Tancredi, il “Patto di Amicizia” tra le due comunità.

 

Un “Patto di Amicizia” nato attraverso la reciproca passione per la Musica bandistica e la quasi ventennale collaborazione tra la Banda di Canicattini Bagni, diretta dal M° Sebastiano Liistro e presieduta da Sebastiano Scaglione, con la Banda musicale della cittadina salernitana (1.947 abitanti), diretta dal M° Antonio Pisano, che si è allargato alla comune devozione per il Santo patrono di entrambe le cittadine, San Michele Arcangelo, e ai comuni obiettivi di crescita e di sviluppo sostenibile in territori di straordinaria bellezza e ricchezza culturale ed ambientale.

 

Un atto ufficiale di amicizia, annunciato dai due Sindaci lo scorso Agosto dal palco di via XX settembre a Canicattini Bagni in occasione del 36° Raduno Bandistico nazionale, che ha visto presente, nell’ambito di un reciproco scambio di accoglienza, la Banda di Caselle in Pittari, l’Associazione Culturale “G. Verdi”,  che il mese prima aveva ospitato nel Cilento i colleghi canicattinesi.

 

patto-di-amicizia-caselle-canicattiniA Caselle in Pittari, assieme al Sindaco Marilena Miceli, rientrata nella serata di Domenica, era presente una folta delegazione composta dal Vice Sindaco Domenico Mignosa, dalla Consigliera comunale Concetta “Cetty” Mangiafico, dal Presidente e dal Direttore del Corpo Bandistico Città di Canicattini Bagni, Sebastiano Scaglione e Sebastiano Liistro, e dai componendi del CdA di quest’ultimo, Salvatore Petruzzelli, Marilena Carbone, Davide Lapira e Paola Gattinella.

 

«Una grande emozione sottoscrivere un atto ufficiale di Amicizia che rafforza il legame tra due comunità, quelle di Cselle in Pittari e di Canicattini Bagni ha detto nel corso della cerimonia il Sindaco Marilena Miceli -. Un legame iniziato con quello straordinario strumento di coesione che è la Musica, passione e anima della nostra città, che nell’aprile del 2020 festeggia i 150 anni della sua Banda musicale, e dove in quasi tutte le famiglie si suona uno strumento. Un’amicizia tra due città che condividono valori comuni, ad iniziare dalla devozione per lo stesso Patrono, San Michele Arcangelo, e che in quest’ultimo anno, conoscendosi attraverso le reciproche accoglienze, hanno scoperto di avere altresì obiettivi comuni anche nel campo della crescita e dello sviluppo futuro. Un impegno comune – ha aggiunto ancora il Sindaco Miceli – che diventeranno progetti per la promozione e valorizzazione delle risorse paesaggistiche, culturali e delle tradizioni dei rispettivi territori, che rappresentano per entrambe le comunità opportunità e ricchezze di inestimabile valore. Ringrazio il Sindaco Maurizio Tancredi e l’intera città di Caselle in Pittari – ha concluso la Miceli - per aver reso possibile questo legame e per l’affettuosa e calorosa accoglienza che ancora una volta ha voluto riservarci».

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità