Sei qui: Home

Gli oli extravergine biologici di Canicattini Bagni ai vertici internazionali, medaglia d’oro al Biol Novello 2021 di Matera per “Primo Frutto” e “Zaitun” dell’Oleificio Bagni dei Fratelli Mozzicato

Scritto da Gaetano Guzzardo    Giovedì 30 Dicembre 2021 14:25

olio-evo

Gli oli extravergine bio di Canicattini Bagni e l’Oleificio Bagni dei Fratelli Mozzicato ancora ai vertici dei migliori oli a livello internazionale e protagonisti al recente Concorso Internazionale BIOL NOVELLO 2021 che si è tenuto a Matera lo scorso 18 dicembre 2021.

I due oli extravergine prodotti dai Fratelli Mozzicato “Primo Frutto Biologico” e “Zaitun Biologico” chiudono così una buona stagione ottenendo rispettivamente la medaglia d’oro, confermandosi per qualità tra i migliori oli biologici al mondo. 

 

Il concorso BIOL NOVELLO raccoglie infatti più di 500 oli extravergine prodotti in tutto il mondo, certificati ai sensi dei regimi di qualità riconosciuti dall’Unione Europea, premiando, dopo accurate analisi e assaggi da parte della giuria internazionale, con la GOLD MEDAL le migliori varietà di oli prodotti.

 

Il prestigioso risultato ottenuto in Basilicata conferma, dunque, le capacità e la coerenza di puntare sempre alla qualità da parte dell’Oleificio Bagni dei Fratelli Mozzicato, Azienda e Frantoio dal 1952 a Canicattini Bagni ad opera del papà Giuseppe, che gli hanno permesso in tutti questi anni di raccogliere importanti riconoscimenti nazionali e internazionali, non ultime, all’inizio dell’anno, le “Foglie” assegnate dal Gambero Rosso che ha inserito “Primo Frutto” e “Zaitun” nella sua “Guida Oli d’Italia – i migliori extravergine 2021”.

biolnovello-21-mozzicato

A congratularsi con i Fratelli Mozzicato per i nuovi meritati riconoscimenti che continuano a dare prestigio alle produzioni agroalimentari canicattinesi, il Sindaco Marilena Miceli e l’Assessore allo Sviluppo Economico Sebastiano Gazzara, a nome di tutta l’Amministrazione e della città, e il Presidente del Consiglio comunale Paolo Amenta per conto di tutto il Consesso civico cittadino.

 

«I riconoscimenti, soprattutto se di grande importanza come quelli assegnati da Biol Novello che hanno un’apertura internazionale – affermano il Sindaco Miceli e l’Assessore Gazzara -  oltre a confermare gli ottimi livelli di produzione di un’Azienda già protagonista del settore come quella dei Fratelli Mozzicato che esporta in tutto il mondo, conferiscono prestigio a tutta la città e ad un comparto come l’agroalimentare e della trasformazione delle produzioni su cui da anni ormai puntano i nostri produttori con risultati più che eccellenti, dall’olio al miele, dalle erbe aromatiche agli oli essenziali e persino alla birra artigianale».

 

Risultati e riconoscimenti che sottolineano la bontà di un percorso di sviluppo, come fa il Presidente Paolo Amenta, che è anche Presidente dell’Agenzia di Sviluppo degli Iblei che sulla crescita sostenibile e sul settore agroalimentare ha puntato in questi anni per aiutare le aziende e contribuire alla nascita di nuove imprese grazie agli aiuti comunitari, nazionali e regionali.

 

«Il prestigio delle nostre aziende, come quella dei Fratelli Mozzicato - sottolinea e conclude il Presidente Paolo Amenta - e delle tante altre del territorio, per lo più condotte da giovani, che in questi anni si stanno facendo strada in un comparto fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio come l’agroalimentare, non può che rassicurarci e rafforzare la nostra convinzione della giustezza delle scelte fatte in tal senso in questi anni di governance. La sostenibilità dei sistemi di produzione e dell’energia, il vasto patrimonio culturale e ambientale che quest’area vasta iblea e della Sicilia ci mettono a disposizione, aggiunti all’accoglienza, al sistema turistico, all’artigianato di qualità, alle tradizioni e all’innovazione, sono un modello di sviluppo su cui come Amministratori, come Agenzia e come Gal, continuiamo ad investire attraverso gli strumenti messi in campo, non ultimo il Living Lab Iblei, in quanto capaci di proiettarci in un futuro di crescita decisamente migliore e competitivo».

 

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

Tel. centralino 0931540111 -  Fax 0931540207 - P. IVA N° 00094260890

Email: info@comune.canicattinibagni.sr.it  - PEC:  comune.canicattinibagni@pec.it   

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità - Privacy