Sei qui: Home

“Grazie Canicattini”, lunedì 13 agosto in Piazza Borsellino l’inaugurazione dei nuovi arredi ludico-ricreativi donati dai centri Sprar del Comune di Canicattini Bagni e l’avvio del servizio volontario di vigilanza della piazza da parte dei migranti

Scritto da Gaetano Guzzardo    Venerdì 10 Agosto 2018 12:01

arredi-ludico-piazza-borsellino2-attualeGrazie Canicattini”, questo il nome del progetto di volontariato promosso dall’impresa sociale Passwork s.c.s., presieduta da Sebastiano Scaglione, e dall’Associazione La Pineta presieduta da Mario Mineo, attraverso i centri Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati ) del Comune di Canicattini Bagni che gestiscono, rispettivamente “Obioma” per donne con disagio mentale e famiglie, e “La Pineta” per minori stranieri non accompagnati, ai quali si sono aggiunti anche i minori stranieri del centro di accoglienza “Casa Aylan”, anch’esso gestito da Passwork.

 

Il progetto, condiviso con il Sindaco Marilena Miceli e l’Amministrazione comunale di Canicattini Bagni, è una idea di partecipazione attiva e diretta  alla vita della comunità canicattinese da parte dei migranti ospiti nella cittadina canicattinese, e riguarda la donazione di nuovi arredi ludico-ricreativi per  Piazza Borsellino e il servizio volontario di vigilanza, gratuito e solidale, della piazza, l’ampio spazio a verde all’ingresso della città, in via Vittorio Emanuele e via Umberto, molto frequentato da bambini accompagnati dai genitori e punto di ritrovo giovanile.

 

L’inaugurazione dei nuovi arredi, due altalene per bambini che recentemente erano andate distrutte, avverrà Lunedì 13 Agosto 2018, alle ore 19:00, alla presenza del Sindaco Marilena Miceli, dell’Amministrazione comunale, dell’intero Consiglio comunale e degli ospiti delle tre strutture di accoglienza presenti a Canicattini Bagni.

 

Il servizio volontario di vigilanza prenderà il via da Venerdì 17 Agosto e verrà effettuato tutti i giorni dalle ore 17:00 alle ore 20:00, attraverso una turnazione, dai migranti ospiti nelle strutture “Obioma”, “La Pineta” e “Casa Aylan”.

 

piazza-borsellino1Saranno loro ad occuparsi quotidianamente della salvaguardia degli arredi ludico -ricreativi della piazza e dell’attività di riordino dell’intera area, oltre all’azione di sensibilizzazione dei giovani frequentatori in merito ai temi della salvaguardia ambientale, monitorando la qualità della fruizione di Piazza Borsellino.

 

I volontari saranno riconoscibili grazie ad una t-shirt con lo slogan “Grazie Canicattini”. Con questa frase si sottolinea il carattere bidirezionale del processo d’integrazione e il protagonismo attivo al servizio della cittadinanza dei giovani ospiti delle strutture presenti nel territorio.

 

Successivamente, in serata, alle ore 21:30 in Piazza XX Settembre, il via al Festival Culture del Mediterraneo, l’appuntamento che per tutto il mese di Agosto caratterizza l’estate musicale canicattinese con il grande Jazz, l’Etnico, il Folk e il Raduno Bandistico.

 

L’apertura di Lunedì 13 Agosto sarà dedicata al progetto di accoglienza e al percorso multiculturale e multietnico avviato dalla città di Canicattini Bagni, con “An African Suite - Musica per Noi”, e vedrà sul palco Tony Arco (batteria), Davide Lapira (percussioni), Rino Cirinnà (fiati), Santi Romano (basso), Paolo Zocco (marimba).

 

Durante la serata ad esibirsi saranno anche un gruppo di ragazzi ospiti di “Casa Aylan” e “La Pineta”,  che hanno partecipato ad un laboratorio musicale gestito da Rino Cirinnà e Paolo Zocco, e promosso dall’organizzazione umanitaria onlus INTERSOS.

 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 10 Agosto 2018 12:06 )
 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità