Sei qui: Home

La Pro Loco di Canicattini Bagni, dopo una lunga pausa di inattività, riprende a vivere con la guida di Paolo D’Orio, Avvocato e Cavaliere della Repubblica, e il sostegno dell’Amministrazione comunale del Sindaco Miceli

Scritto da Gaetano Guzzardo    Lunedì 04 Giugno 2018 09:22

d-orio-miceli2Riparte da Paolo D’Orio, Avvocato e Cavaliere della Repubblica, e da un gruppo di cittadini canicattinesi, il rilancio della Pro Loco di Canicattini Bagni, dopo alcuni anni di inattività.

Un lavoro, quello della Pro Loco, ritenuto importante dal Sindaco Marilena Miceli che lo sostiene, per il ruolo di tutela del patrimonio artistico, culturale e di promozione del territorio, che l’Associazione ha svolto in passato e può continuare a svolgere in città.

 

 

L’Avv. D’Orio, che ha già guidato la Pro Loco canicattinese negli anni 2005 e 2006, nella sua veste di Commissario straordinario ha già messo in moto la macchina organizzativa, intraprendendo rapporti con l’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) della Sicilia, e avviando iniziative di coinvolgimento dei suoi concittadini.

 

Nello stesso tempo, il Commissario straordinario della Pro Loco, ha ripreso, dopo la lunga interruzione delle attività,  il dialogo ed il confronto con l’Amministrazione comunale, e naturalmente con il Sindaco Marilena Miceli, per programmare il lavoro per l’anno in corso, ad iniziare dall’apporto alle manifestazioni che ogni anno caratterizzano, con successo di partecipazione di pubblico e di visitatori, l’estate canicattinese: dalla musica di qualità agli appuntamenti culturali, al teatro, alla danza, alle sagre enogastronomiche nei Quartieri, al Palio storico di S. Michele, e a seguire il programma per le festività natalizie e di fine anno.

 

«Un dovere da parte dell’Amministrazione comunale rilanciare e far rivivere la Pro Loco – ha dichiarato il Sindaco Marilena Miceli – per la lunga storia che ne caratterizza la presenza negli anni passati a Canicattini Bagni, e per il lavoro di promozione turistica che può continuare a svolgere in sinergia con le altre strutture e Associazioni del territorio. Per questo ringrazio l’Avvocato Paolo D’Orio ed i cittadini che hanno aderito a questo progetto di rilancio, per la disponibilità data e il lavoro avviato nel coinvolgere quante più persone all’iniziativa».

 

Dal canto suo il Commissario straordinario Paolo D’Orio, non ha mancato di rimarcare il servizio che la Pro Loco è chiamata a svolgere in città.

 

«Il risorgimento della Pro Loco a Canicattini Bagni – ha sottolineato l’Avvocato e Cavaliere della Repubblica,  D’Orio - è un servizio verso tutto il territorio ibleo e in generale l’Italia, il Paese che vanta il più ricco e prezioso patrimonio archeologico, culturale e ambientale che il mondo intero ci invidia, e che bisogna continuare a tutelare e promuovere. Ricchezze gran parte delle quali insistono proprio in Sicilia e nella nostra provincia, come dimostrano i siti oggi Patrimonio dell’Unesco e le Riserve naturalistiche. E nello stesso tempo, è un contributo alla nostra Canicattini Bagni per un grande balzo ai fini culturali e sociali della cittadina».

 

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità