Sei qui: Home

L’Amministrazione comunale e CNA firmano il protocollo per l’istituzione a Canicattini Bagni dello Sportello per assistere e sostenere la nascita di nuove imprese giovanili e al femminile

Scritto da Gaetano Guzzardo    Martedì 06 Febbraio 2024 13:00

Amenta, Cianci, Randazzo - CNA

Uno sportello per assistere, sostenere e accompagnare soprattutto i giovani alla creazione di nuove imprese, in particolare al femminile, valorizzando il sistema economico locale e favorire la crescita del sistema produttivo del territorio canicattinese.

 

Nasce a Canicattini Bagni dalla sinergia e collaborazione tra l’Amministrazione comunale del Sindaco Paolo Amenta e la CNA, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e delle PMI di Siracusa, guidata da Gianpaolo Miceli, attraverso la sede canicattinese presieduta da Emanuele Randazzo.

 

Lo sportello ha sede nei locali del Palazzo Municipale, al primo piano di via Principessa Iolanda 51 dove sono allocate l’Agenzia di Sviluppo degli Iblei e il Living Lab, l’infrastruttura per la sperimentazione di nuove tecnologie, finanziata dal Dipartimento Attività Produttive della Regione Siciliana per incentivare lo sviluppo sostenibile del territorio attraverso l’innovazione, di cui il Comune di Canicattini Bagni è capofila nel comprensorio ibleo.

 

Dopo l’approvazione della Giunta, ieri, lunedì 5 febbraio 2024, la firma del Protocollo d’intesa tra il Comune di Canicattini Bagni e la CNA, da parte del Sindaco Paolo Amenta e del Presidente della CNA di Canicattini Bagni, Emanuele Randazzo, presente anche Pinella Cianci del Direttivo della locale Confederazione Nazionale dell’Artigianato e delle Piccole e Medie Imprese.

 

«Come sempre ci mettiamo a disposizione della Comunità per incentivare lo sviluppo e la creazione di nuove star up imprenditoriali da parte dei nostri giovani, soprattutto imprese al femminile, da Resto al Sud a tutte le altre opportunità – afferma il Sindaco Paolo Amenta – La collaborazione con CNA, che ringrazio, e la nascita dello sportello presso i locali dell’Agenzia e del Living Lab è un ulteriore servizio che mette in moto processi di accompagnamento alla definizione dell’idea imprenditoriale con l’analisi della realizzabilità dell’idea imprenditoriale e successivo accompagnamento alla formalizzazione dell’idea d’impresa e ricerca di agevolazioni finanziarie e accesso al credito».

 

Un servizio di supporto alla creazione d’impresa, dunque, attraverso un percorso di tutoring che permetta agli aspiranti imprenditori di agire in modo consapevole con l’obiettivo di rendere stabili le iniziative imprenditoriali.

 

«Oggi è sempre più indispensabile conoscere le normative e le possibilità di sostegno per dare vita e attivare nuovi progetti imprenditoriali in particolare da parte dei giovani, a beneficio dell’intera comunità – aggiunge il Presidente di CNA Canicattini Bagni, Emanuele Randazzo – . Per fare questo, grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale, CNA mette a disposizione i propri operatori ed esperti preparati al raggiungimento di questo importante obiettivo».

 

Nei prossimi giorni saranno pianificate le giornate e gli orari di presenza di consulenti ed esperti di CNA Siracusa all’interno dello sportello idonei a garantire supporto agli aspiranti imprenditori.

 

 

Comune di Canicattini Bagni Via XX Settembre 42 96010 Canicattini Bagni (SR) 

Tel. centralino 0931540111 -  Fax 0931540207 - P. IVA N. 00094260890

Email: info@comune.canicattinibagni.sr.it  - PEC:  comune.canicattinibagni@pec.it   

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità - Privacy