Sei qui: Home

“Le condizioni dei migranti ieri e oggi”, incontro con Paul Pirrotta, canicattinese emigrato in America, venerdì 28 Giugno 2019 Museo Civico Tempo di Canicattini Bagni

Scritto da Gaetano Guzzardo    Martedì 25 Giugno 2019 13:07

incontro-pirrottaSi terrà Venerdì 28 Giugno 2019, alle ore 18:00, al Museo Civico Tempo di Canicattini Bagni, la conferenza sull’Emigrazione dei siciliani in America, a cura di Paul Pirrotta, canicattinese, emigrato da giovane dopo gli studi di ragioneria ad Hartford dove continua a studiare diventando dirigente bancario e finanziario, fondatore dell’Associazione Casa degli Emigranti Italiani, e Presidente della “Canicattinese Men’s Society” di Hartford, una delle più numerose comunità di emigranti del Connecticut.

 

Alla conferenza di Venerdì, aperta da Salvatore Petruzzelli, ricercatore e studioso del fenomeno migratorio, interverranno, altresì, il Sindaco Marilena Miceli, e l’Assessore alla Cultura, Loretta Barbagallo.

 

Pirrotta è autore di diversi libri sull’emigrazione, non ultimo “Hartford Mayor Ann Uccello – A Connecticut Trailblazer”, dedicato ad Antonietta “Ann” Uccello, oggi 96enne, figlia di due emigranti canicattinese in America, che nel ’44, conseguì la laurea e nel 1967 divenne prima donna Sindaco repubblicano di Hartford, e a conclusione del mandato ricoprì importanti incarichi a Washington nel Dipartimento dei Trasporti nelle amministrazioni dei Presidenti Richard Nixon, Gerarld Ford e Jimmy Carter.

 

Ad Antonina “Ann” Uccello il Comune di Canicattini Bagni ha intitolato una via del centro abitato.

 

L’occasione per parlare di Emigrazione al Museo Tempo, dov’è attrezzata una delle più ricche sezioni sul fenomeno migratorio dalla fine dell’800 al dopoguerra, è data dal recente successo dell’Infiorata di Noto, dedicata proprio agli emigranti siciliani in America.

 

Nel corso dell’incontro Paul Pirrotta non mancherà di parlare della sua esperienza e di come siano radicalmente cambiati gli atteggiamenti nei confronti dei nuovi migranti rispetto alla prima grande migrazione degli anni ’20 in cui la gente, poco o quasi niente alfabetizzata, aveva un diverso modo di approcciarsi con il nuovo Paese che li accoglieva, e dei canicattinesi che si sono affermati nel panorama artistico degli USA.

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità