Sei qui: Home

Si abbassa ancora l’incidenza dei contagi Covid a Canicattini Bagni e la città da giovedì 10 giugno riprendere senza chiusure ma con la massima responsabilità come richiesto dal Sindaco Marilena Miceli

Scritto da Gaetano Guzzardo    Mercoledì 09 Giugno 2021 15:40

covid-19-caloHanno fine alla mezzanotte di oggi, mercoledì 9 giugno 2021, gli effetti dell’Ordinanza n. 7 dello scorso 6 giugno, emessa dal Sindaco Marilena Miceli, che prorogava a tutto oggi, le misure restrittive per arginare l’aumento dei contagi Covid registratosi nelle ultime settimane a Canicattini Bagni.

 

 

Da giovedì 10 giugno, dunque, potranno riutilizzarsi gli spazi pubblici, potranno riaprire le scuole e gli uffici comunali al pubblico, potrà svolgersi il mercato settimanale e riprendere le attività con le nuove disposizioni previste dai provvedimenti governativi nazionali e regionali con l’orario del coprifuoco fissato alle ore 24, per le Regioni in zona bianca e gialla, sino al 21 giugno, quando poi dovrebbe scomparire.

 

«Il tutto naturalmente con la massima responsabilità – sottolinea il Sindaco Micelie nel rispetto delle misure di sicurezza: uso della mascherina; continua igienizzazione delle mani; mantenimento della distanza interpersonale; divieto assoluto di assembramenti; divieto di incontrare parenti e amici in quarantena. È vero che sta calando l’incidenza dei contagi come registra giornalmente l’Asp, per cui l’attenzione alla prevenzione deve essere massima, se non vogliamo riprendere con le chiusure e rischiare la zona rossa».

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità