Sei qui: Home

Si presenta il 27 Dicembre 2018 al Museo Tempo di Canicattini Bagni la Scuola comunale degli Antichi Mestieri e delle Tradizioni Popolari “Mani giovani per Antichi Mestieri”

Scritto da Gaetano Guzzardo    Lunedì 24 Dicembre 2018 10:55

antichi mestieriVerrà presentata Giovedì 27 Dicembre 2018, alle ore 17:30, al Museo Civico TEMPO di via De Pretis 18, la Scuola comunale Antichi Mestieri e Tradizioni PopolariMani giovani per Antichi Mestieri”, prevista dall’art. 47 della legge n.8/2018 e finanziata al Comune di Canicattini Bagni, con un fondo di 85.720,00 euro, dall’Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

 

 

La Scuola, gestita in collaborazione con il Sistema Rete Museale Iblei presieduto dall’etnoantropologo e guida naturalistica, Paolino Uccello, raggruppa l’insieme dei Musei etnoantropologici dell’entroterra siracusano con lo scopo di rilanciare i mestieri del passato.

 

Un passato che, in un’ottica di sviluppo sostenibile, può rappresentare nuove opportunità occupazionali per le giovani generazioni, attraverso il recupero dei mestieri scomparsi legati alla civiltà contadina e all’artigianato: scalpellino, sartoria, fitopreparatore, tintore, tessitore, puparo, apicoltore, panificatore.

 

Alla presentazione della Scuola interverranno:

 

Marilena Miceli, Sindaco di Canicattini Bagni;

Giovanni Limoli, Sindaco di Floridia;

Vincenzo Parlato, Sindaco di Sortino;

Paolino Uccello, Presidente Museo Tempo e Sistema Rete Museale Iblei;

Irene Aprile, Soprintendente BB.CC.AA. di Siracusa;

Rita Insolia, Dirigente Beni Demoetnoantropologici Soprint. Siracusa;

Lorenzo Guzzardi, Direttore Galleria Bellomo;

Paolo Amenta, Presidente Gal Val d’Anapo – Agenzia di Sviluppo degli Iblei;

Daniele La Porta, Presidente Confartigianato di Siracusa;

Gianpaolo Miceli, Cna Siracusa.

 

La Scuola comunale Antichi Mestieri, avrà sede al Museo Tempo di Canicattini Bagni, interessando anche i Comuni di Floridia e Sortino, e in un secondo momento, proseguirà le attività nello storico edificio dell’ex Lazzaretto ai “Campicelli”, che con il progetto di riqualificazione urbana della zona ovest, diventa un contenitore multiculturale da assegnare alle realtà associative e giovanili della città.

 

LEGGI O SCARICA LA BROCHURE

 

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità