Sei qui: Home

LA DELEGAZIONE CANICATTINESE IN AMERICA INCONTRA IL GOVERNATORE DEL CONNECTICUT E IL SINDACO DI HARTFORD

amenta_e_perezIncontro_con_il_governatore_Rell Hartford (USA) - Due importanti riconoscimenti sono stati ricevuti mercoledì dal sindaco di Canicattini B. Paolo Amenta in America, nello Stato del Connecticut, ad Hartford, dove si trova alla guida di una folta delegazione della città, composta dal vice sindaco Salvatore La Rosa, dall'assessore Angelo Pizzo, dal vice presidente del consiglio comunale, Seby Cascone, dai consiglieri Corrado Cataldi, Paolo Petrolito e Corrado Miceli, oltre al consigliere provinciale Gaetano Amenta in rappresentanza della Provincia Regionale di Siracusa, dall'addetto stampa Gaetano Guzzardo e dal gruppo teatrale "Il Sipario", per rendere omaggio ai tanti concittadini emigrati in occasione delle celebrazioni del Columbus Day. Il primo riconoscimento è arrivato dal Governatore dello Stato del Connecticut, la signora Jodi Rell, che la delegazione canicattinese ha incontrato nel Palazzo del Governo, accompagnati dal consigliere Alphonso Marotta, che ha organizzato gli incontri, dalla presidente del "Canicattinese Women's Society", Josie Boscarino, e dal deputato italo americano, Joseph Mioli che, con grande disponibilità e cordialità, per tutta la durata della visita ha fatto da guida al gruppo, assieme all'ex senatore Bill Ciotto, ai senatori Paul Doyle (una moglie di origini melillesi) e John W. Fonfara, e al deputato Antonio Guerrera, presenti anche altri due deputati dello Stato, Clelia Landi e Fred Camillo. Il Governatore dello Stato americano, dove forte è la presenza di canicattinesi, ha consegnato al sindaco Amenta una "citazione ufficiale di amicizia" e rinnovato l'impegno a collaborare per rafforzare il legame tra le due comunità, quella americana e quella siciliana.
 

LA CITTA' ABBRACCIA I SUOI FIGLI IN AMERICA

saluto_del_sindacoarrivo_ad_Hartford Hartford (CT) - Due pezzi e due storie di Canicattini Bagni che si incontrano e si abbracciano, per rinsaldare un legame che non si è mai interrotto, nonostante le distanze e le vicissitudini, ma che anzi si rafforza sempre più. Un incontro emozionante, che ha toccato il cuore di ognuno di noi che lunedì sera, alle 20,00 ora locale, le due di notte in Italia, si è immerso nella calda accoglienza che i canicattinesi che risiedono ad Hartford, nel Connecticut, in America, hanno riservato alla folta delegazione di connazionali, guidati dal sindaco Paolo Amenta, che in questi giorni hanno messo piede negli States in occasione dei festeggiamenti per il Columbus Day.
 

E' MORTO L'EX SINDACO FRANK CULTRERA

frank_cultreraE' morto, nella sua casa di via Vittorio Emanuele, lo storico sindaco canicattinese Frank Cultrera, da sempre amato e apprezzato dai suoi concittadini anche per essere stato un medico disponibile e pronto a dare una mano alla gente. Cultrera, che è stato il primo cittadino di Canicattini dal 1985 al 1991 e dal 1998 al 2001, aveva 80 anni e la scorsa settimana, dopo aver accusato un malore, è stato ricoverato all'ospedale "Umberto I" di Siracusa. Nelle ultime ore, però , le sue condizioni erano peggiorate e i medici del reparto di rianimazione avevano dato ai familiari poche speranze anche a causa di un'emorragia cerebrale. Motivo, quest'ultimo, che ha spinto i parenti a riportarlo a casa dove si è spento alle 13 di ieri.


"E' un pezzo di storia che se ne va, - ha spiegato il consigliere comunale Sebastiano Zocco - una persona valorosa che, anche a livello politico, ha consentito alla nostra città di fare molte conquiste, dal centro anziani alla rete idrica fino alla costruzione del palazzo municipale e della caserma dei carabinieri". I funerali si svolgeranno alle 16 di oggi nella chiesa "Santa Maria degli Angeli" di piazza XX Settembre.

Marco Petrolito

Giornale di Sicilia

 

INAUGURATA LA SEDE E GLI AMBULATORI DELLA LILT A CANICATTINI BAGNI

Inaugurazione_sede_Lilt_CanicattiniInaugurazione_sede_Lilt_Canicattini_ambulatorioÈ stata inaugurata ieri pomeriggio la sede LILT di Canicattini, al primo piano del bellissimo Palazzo Cianci di via XX Settembre, che già ospita il Centro Diurno Anziani. Con una cerimonia che ha visto presenti oltre un centinaio di cittadini e le volontarie LILT delle sezione canicattinese coordinate dalla presidente d.ssa Maria  Aliano, sono stati il sindaco Paolo Amenta e il presidente della LILT provinciale, dottor Claudio Castobello, a scoprire la targa apposta all'ingresso di Palazzo Cianci, presenti la presidente del Consiglio Comunale, Loretta Barbagallo, l'assessore alla Sanità, dottor Nino Zocco che ha curato tutto l'iter sin dalla sottoscrizione del protocollo in collaborazione con l'assessore alle Politiche Sociali, Paolo Formica, il vice sindaco Salvatore La Rosa, il consigliere provinciale Gaetano Amenta, il presidente del Consiglio provinciale, Michele Mangiafico, l'assessore allo Sviluppo Economico Salvatore Miano, il vice presidente del Consiglio, Seby Cascone, i consiglieri Emanuele Tringali, Jano Trapani, Paolo Petrolito, Sebastiano Zocco, il sindaco di Buccheri, dottor Gaetano Pavano e l'assessore dell'Unione dei Comuni, Francesco De Martino.
 

SABATO INAUGURAZIONE DELLA SEDE E DELLO SPORTELLO DELLA LEGA CONTRO I TUMORI, LILT, PRESSO PALAZZO CIANCI

LILTSarà presentata sabato, 26 settembre, nel corso di una conferenza stampa alle ore 10 presso la sala conferenze del presidio ospedaliero "Alessandro Rizza" di Siracusa, la delegazione del Comune di Canicattini alla presenza del primo cittadino di Canicattini, Paolo Amenta, l'Assessore alla Sanità Nino Zocco, il presidente della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Siracusa, Claudio Castobello, la delegata fiduciaria LILT di Siracusa, Maria Aliano e le volontarie LILT di Canicattini. L'istituzione della delegazione LILT a Canicattini, ubicata presso i locali del Centro Diurno per anziani di via XX Settembre, fa seguito a uno degli impegni presi tra le parti il 7 aprile, con la firma del Protocollo d'intesa fra il Comune di Canicattini e la LILT di Siracusa.
 

IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL RIEQUILIBRIO E LE VARIAZIONI DI BILANCIO

consiglio_comunaleIl Consiglio Comunale di Canicattini B. nella seduta di lunedì sera, convocata dalla presidente Loretta Barbagallo, ha provveduto alla discussione e all'approvazione della "Ricognizione sullo stato di realizzazione dell'attività programmata e verifica degli equilibri di bilancio 2009", e alle "Variazioni di Bilancio per l'anno in corso". La seduta, aperta da un minuto di silenzio per onorare i sei militari italiani uccisi a Kabul, ha visto lo stesso sindaco Paolo Amenta illustrare i vari punti all'ordine del giorno, essendo assente per seri problemi familiari l'assessore al bilancio Nino Zocco.
 

FURTO E ATTI VANDALICI ALLA VILLA DEL SEMINARIO, IL SINDACO CHIEDE PIU' CONTROLLO DEL TERRITORIO E SICUREZZA

Paolo_Amenta_-_sindaco_di_CanicattiniIl sindaco Paolo Amenta, alla notizia degli atti vandalici e il furto di oggetti sacri  scoperti all'interno della Villa del Seminario, dove è stata presa di mira persino la Cappella, senza alcun rispetto neanche per i luoghi di culto e di preghiera, e dopo gli incendi di case e magazzini rurali nelle campagne attorno a Canicattini, è intervenuto ancora una volta presso gli organi preposti per chiedere un maggiore controllo del territorio, in modo da garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini .

 

LA PRESIDENTE LORETTA BARBAGALLO HA CONVOCATO IL CONSIGLIO PER LUNEDI 21 SETTEMBRE ALLE ORE 21

Consiglio_Comunale_agosto_2009È stato convocato, dalla presidente Loretta Barbagallo, per lunedì 21 settembre alle ore 21,00 il Consiglio Comunale di Canicattini B. All'ordine del giorno: Ricognizione sullo stato di realizzazione dell'attività programmata e verifica degli equilibri di bilancio 2009; Variazioni di Bilancio per l'anno in corso. Nel caso venisse a mancare il numero legale, la convocazione del Consiglio è rinviata a martedì 22 settembre sempre alla stessa ora.
 
Altri articoli...
Pagina 162 di 166

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità