Sei qui: Home

CANICATTINI E IL MUSEO DEI SENSI SUL QUOTIDIANO "LA REPUBBLICA"

la_repubblica1Ampio e importante spazio sul quotidiano La Repubblica, giovedì 25 febbraio, per l'arte, la cultura e le tradizioni di Canicattini, con il Museo dei Sensi e dell'Arte Lapidea inaugurato lo scorso fine dicembre in via De Pretis, nei due edifici prospicienti che ospitarono, un tempo, l'Opera Pia "Cassarino". Con la collaborazione dell'Ufficio Stampa del Comune, e a firma della giornalista Laura Nobile, sull'edizione siciliana del più famoso quotidiano italiano, nelle pagine che il giovedì vengono dedicate ai viaggi, "week end", quasi una intera pagina parla di questo straordinario laboratorio di conoscenza sensoriale e valorizzazione del territorio ibleo, che è il Museo dei Sensi, ma anche della centralità territoriale di Canicattini, che la vuole nel bel mezzo di siti e luoghi Unesco, come Siracusa, Palazzolo, Noto, Pantalica, e poi del suo Liberty, delle sue bellissime Chiese, del suo stupendo Cimitero monumentale, frutto dell'arte e della maestria di artisti e scalpellini locali, dal prezioso  patrimonio librario, ad iniziare dal Fondo del Canonico Ajello, del ricco Parco Archeologico, delle sue Cave e del magico paesaggio. Senza dimenticare, naturalmente, di offrire al visitatore tutta una serie di notizie utili per il suo "viaggio". Soddisfazione per il lavoro svolto dall'Ufficio Stampa, sempre attento e alla continua ricerca di vetrine di qualità per promuovere la città, ed un grazie alla redazione siciliana de La Repubblica per lo spazio dato a Canicattini, è arrivato dal sindaco Paolo Amenta, da sempre impegnato a valorizzare il territorio ibleo e a creare condizioni di sviluppo sostenibile per la città
 

INCONTRO A CANICATTINI DEI SINDACI DI 15 COMUNI, PER I PROGETTI DI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE

da_dx_Fraterrigo_Amenta_Di_MauroIncontro istituzionale ieri nella sede del Gal Val d'Anapo a Canicattini Bagni, della Coalizione 12 sullo Sviluppo Sostenibile "Hyblon Tapsos Megara", che vede insieme 15 Comuni, dalla zona montana a quella nord sino ai Comuni dell'area industriale (esclusi i Comuni della zona sud e il Comune capoluogo inseriti in una seconda Coalizione), con capofila Augusta (in quanto oltre 30 mila abitanti come previsto dal bando) e rappresentante legale il sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, per quanto riguarda la partecipazione al bando del Programma Operativo FESR Sicilia 2007-2013 - Asse 6 "Sviluppo urbano sostenibile", che ha l'obiettivo di "promuovere lo sviluppo economico, la capacità attrattiva e innovativa delle città in un'ottica di sviluppo sostenibile e di integrazione sociale, attraverso i PIST, Piani Integrati di Sviluppo Territoriale, e i PISU, Piani Integrati di Sviluppo Urbano, quest'ultimi riservati ai centri con oltre 30 mila abitanti".
 

UN PROTOCCOLO D'INTESA ED UNA "TARK FORCE" PER RISOLVERE IL PROBLEMA DEGLI ANIMALI VAGANTI

tavolo_tecnico"Bisogna che gli enti si riappropriano del proprio territorio tenendo sotto controllo il fenomeno delle transumanze e degli animali stanziali al pascolo, in particolare nei terreni lungo le strade della provincia, in modo da garantire sicurezza e legalità". Questo quanto emerso questa mattina dalla riunione del tavolo tecnico, convocato dal sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, in merito alla questione degli animali vaganti lungo le strade della zona montana, in particolare sulla "Maremonti", teatro, negli ultimi mesi, di incidenti anche mortali. L'incontro, che si è tenuto nella Sala Riunioni del Gal Val d'Anapo, a Palazzo di Città, ha fatto seguito a quello tenuto lo scorso 20 gennaio in Prefettura, ed ha visto la partecipazione, oltre che dei Comuni della zona montana, anche di Noto, del Dirigente l'Azienda Foreste Demaniali di Siracusa, ing. Antonio De Marco, del Dirigente del Servizio Veterinario dell'ASP8, dottor Giorgio Gurrieri, dei rappresentanti dei Carabinieri, della Polizia Stradale, della Forestale, della Polizia Provinciale, della Polizia Municipale, dei dirigenti del Comune di Canicattini, Adriana Greco e Paola Cappè, del vicesindaco di Canicattini, Salvatore La Rosa e dell'assessore alla Polizia Municipale, Paolo Amenta.
 

UN GRANDE FESTA AL PALAZZETTO DELLO SPORT PER SALUTARE IL CARNEVALE, ASSEGNATI I PREMI DEL CONCORSO

palazzetto_carnevaleapertura_bustaCon una grande festa al Palazzetto del Sport di via Solferino, presentata da Paolo Giardina, si sono concluse le manifestazioni del Carnevale 2010, organizzato dalla locale Pro Loco, guidata da Sebastiano Di Fede, in collaborazione con il Comune di Canicattini Bagni, il Centro Commerciale Naturale "La Chiave" e il patrocinio, oltre che del Comune, anche dell'Assessorato regionale al Turismo, della Provincia Regionale di Siracusa e dell'Unione dei Comuni "Valle degli Iblei". Gremito in ogni ordine di posti, sono state centinaia le maschere dei vari gruppi che hanno invaso il parquet del Palazzetto, dov'erano presenti anche il sindaco Paolo Amenta, il vicesindaco Salvatore La Rocca, gli assessori Angelo Pizzo, Salvatore Miano, Paolo Formica, Paolo Amenta, il consigliere provinciale Gaetano Amenta, il consigliere comunale Marilena Miceli e il direttore del Centro Commerciale Naturale "La Chiave", arch. Salvatore Garro.
 

GIOVEDI TAVOLO TECNICO SUL FENOMENO DEGLI ANIMALI VAGANTI

Incidente_Mare_Monti_4Il sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, in merito alla questione degli animali vaganti lungo le strade della zona montana, in particolare sulla "Maremonti", teatro, negli ultimi mesi, di incidenti anche mortali, facendo seguito all'incontro dello scorso 20 gennaio in Prefettura, dallo stesso richiesto nel ruolo anche di presidente dell'Unione dei Comuni "Valle degli Iblei", in qualità di coordinatore dei lavori per arginare questo drammatico fenomeno legato, sia al problema delle transumanze, che agli animali stanziali lasciati incustoditi allo stato brado dagli allevatori, spesso in terreni privi di recinzione e limitrofi alla strada, ha convocato per giovedì 18 febbraio, alle ore 10,00 nel Sala Riunioni del GAL Val d'Anapo, presso la sede del Palazzo Municipale, in via Pr.ssa Jolanda 51, un tavolo tecnico di coordinamento fra i vari Enti interessati alla problematica al fine di definire una comune strategia di azione.
 

UN CARNEVALE DI FESTA CON TANTI GRUPPI IN MASCHERA, MUSICA E GASTRONOMIA

carnevale_anziani1carnevale_disabili1Grande festa ieri a Canicattini per il Carnevale 2010, quest'anno organizzato dalla locale Pro Loco presieduta da Sebastiano Fede, in collaborazione con l'assessorato comunale allo Spettacolo, guidato da Angelo Pizzo, l'Ufficio Cultura e Turismo del Comune, il Centro Commerciale Naturale "la Chiave", il Centro Diurno Anziani, e il patrocinio della Provincia Regionale, dell'Assessorato regionale al Turismo, e l'Unione dei Comuni "Valle degli Iblei". E dopo settimane di preparazione, ieri grande sfilata dei gruppi in maschera, ben 12, per lo più le scuole dell'Infanzia di plessi Mazzini, S. Nicola, Garibaldi, accompagnate dalle insegnanti e dai genitori, in costumi coloratissimi e fantasiosi, e poi i ragazzi della 3° media con il loro "Carnevale prima degli esami" che, ballando, si sono esibiti in piazza XX Settembre trascinando in ritmi sfrenati centinaia di persone, l'ACR, i ragazzi del Centro Diurno Disabili con i loro assistenti, e i "sempre verdi ragazzi" del Centro Diurno Anziani, con le loro "pazze idee per la testa", in bellissimi e coloratissimi costumi realizzati da loro, e tanti altri gruppi. Il tutto condito con la musica del gruppo "La Rosa di cristallo", che con gli "Amigos" e gli "Skagnozi" hanno animato le serate in piazza XX Settembre, dove tra balli e stand enogastronomici, sino a domani sera, chiusura di questo Carnevale 2010, è possibile divertirsi e assistere alla sfilata dei gruppi in maschera (partenza alle 18,00 dalla piazzetta S. Giuseppe, all'inizio di via Vittorio Emanuele), all'esibizione del mago Magic Stefan, e conoscere a chi andranno i ricchi premi previsti per il concorso "Gruppi in maschera".
carnevale16carnevale

carnevale14carnevale15

carnevale5

carnevale1

carnevale6carnevale7carnevale8carnevale9

carnevale4

carnevale10carnevale11carnevale12carnevale13

 

SI PREPARA LA FIERA DELL'AGRICOLTURA E DELLA ZOOTECNIA, INCONTRO AL COMUNE CONVOCATO DAL SINDACO AMENTA

incontro_fiera_agricolaincontro_fiera_agricola2Incontro tecnico ieri al Comune di Canicattini Bagni, su convocazione del sindaco Paolo Amenta, per preparare e programmare l'appuntamento 2010 con l'ormai tradizionale Fiera provinciale della Zootecnia che da 16 edizioni, questa è la 17°, si tiene al Foro Boario di Contrada Bagni, unica struttura del genere in tutto il territorio. Presenti tutti i soggetti protagonisti di questo importante appuntamento di settore, dal Consorzio Provinciale Allevatori, alla Provincia Regionale con l'assessore all'Agricoltura, Nunzio Dolce, all'Unione dei Comuni "Valle degli Iblei" con l'assessore Corrado Cataldi, alla Camera di Commercio di Siracusa, ai Comuni di Palazzolo, Noto e Rosolini, al dirigente del Servizio Veterinario dell'Asp 8 di Siracusa, dottor Giorgio Gurrieri, al direttore del Gal Val d'Anapo, Sebastiano Di Mauro, alla Pro Loco con Sebastiano Fede, al presidente della sezione Asinina degli Allevatori, Vincenzo Cavalieri, al vice sindaco Salvatore La Rosa, all'assessore allo Sviluppo Economico, Salvatore Miano, al comandante della Polizia Municipale, Pino casella, all'Ufficio Sviluppo e Cultura del Comune, diretto dalla dottoressa Paola Cappè, al consigliere comunale Marilena Miceli.
 

STA BENE IL TECNICO CANICATTINESE, SALVATORE CAVALIERE, FERITO NELL'ESPLOSIONE DI MIDDLETOWN (USA)

salvatore_cavaliereCanicattini - "In seguito al pauroso boato ho avuto un momento di confusione ed ho provato subito a scappare: correndo, sono anche caduto ferendomi ad un braccio. Per tutti, qui, è stata una vera catastrofe e abbiamo tanta paura". Sono le parole di Salvatore Cavaliere, il quarantaquattrenne canicattinese emigrato da piccolo nel Connecticut in America, scampato alla tragedia di Middletown, dove nei giorni scorsi è avvenuto lo scoppio della centrale elettrica. Nonostante le cinque vittime accertate, dunque, dagli States arrivano notizie confortanti per i cittadini italiani residenti in quello Stato.
 
Altri articoli...
Pagina 179 di 192

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità