Sei qui: Home

INNOVAZIONE, I SINDACI FIRMANO LA CONVENZIONE DEL CST "ARCHIMEDE" CHE VEDE CANICATTINI CAPOFILA

amenta_paolo1È stata firmata questa mattina al Comune di Canicattini Bagni, da 14 dei 20 sindaci dei Comuni della provincia di Siracusa (è escluso il Comune capoluogo) che aderiscono, la Convenzione e la ripartizione della somme del progetto del CST "Archimede", il Centro Servizi Territoriale, del quale è promotore e capofila il Comune di Canicattini Bagni, e predisposto da un accordo di programma tra la Regione Sici-liana, l'ANCI Sicilia, che innova e migliora i servizi della Pubblica Amministrazione al territorio, alle imprese e ai cittadini. I restanti sei Comuni mancanti (Avola, Cassaro, Carlentini, Lentini, Francofonte e Rosolini) firmeranno nei prossimi giorni, non appena ultimate le procedure di approvazione della Convenzione da parte dei rispettivi Consigli Comunali.
 

PER LA PRIMA VOLTA IN CITTA' ATTIVI DUE SERVIZI DI SPECIALISTICA: DIABETOLOGIA E GERIATRIA

amenta_e_zoccoMigliorano e si sviluppano i servizi sanitari nel Comune di Canicattini Bagni. Verranno, infatti, istituiti, presso l'Ufficio Sanitario di via Umberto (dov'è ubicata la Guardia Medica), per la prima volta nella storia della cittadina (se si eccettuano le visite psichiatriche fornite dal D.S.M), come deciso dall'Azienda Sanitaria Provinciale di Siracusa con bando pubblicato lo scorso 15 marzo, i servizi di specialista ambulatoriale riguardanti 2 ore settimanali di Geriatria, e altrettante ore settimanali per la Diabetologia. Due servizi frutto dell'impegno e del lavoro dell'assessore comunale alla Sanità, dottor Nino Zocco, e del sindaco Paolo Amenta (nella foto), anche nella sua veste di presidente dell'Unione dei Comuni "Valle degli Iblei", grazie agli ottimi rapporti di stretta collaborazione e di condivisione degli obiettivi, nell'assoluta convinzione che una razionalizzazione della spesa sanitaria non può prescindere dalla capillarizzazione dei servizi sanitari nel territorio, instaurati con il nuovo staff dirigenziale dell'ASP di Siracusa, in particolare con il Direttore Generale dott. Franco Maniscalco, il Direttore Sanitario dott.ssa Sciacca ed il Direttore dell'U.O.C. Cure Primarie dott. Anselmo Madeddu.
 

PRONTO IL PROTOCOLLO PER LA CABINA DI REGIA UNICA PER LA GESTIONE DEI SERVIZI A PANTALICA E NELLA VALLE DELL'ANAPO

cabina_di_regia_unica_pantalica_2È ormai alla fase conclusiva la lunga vicenda relativa alla gestione dell'offerta turistica nella Riserva Naturale Orientata di Pantalica, della Valle del fiume Anapo e del Torrente Cavagrande, che ha visto impegnata, soprattutto in quest'ultimo anno, l'Unione dei Comuni "Valle degli Iblei", con la guida del sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, nella sua veste di presidente sino al gennaio scorso. Facendo seguito agli incontri del novembre e dicembre scorsi, nel corso dei quali furono delineate le linee per la costituzione della Cabina di Regia Unica tra i soggetti protagonisti, ovvero, Provincia Regionale di Siracusa, Soprintendenza ai BB. CC. Azienda Foreste Demaniali,  i Comuni della zona montana, rappresentati dall'Unione dei Comuni, e il Gal Val d'Anapo, struttura tecnica che in questi anni  ha realizzato interventi strutturali alle varie porte della RNO e alle stazioni di Pantalica e Giambra (Piano di Sviluppo Sostenibile, il Pit 28 Hyblon Tukles e il Piano di Sviluppo Locale), stamani nei locali del Gal in via Pr.ssa Jolanda a Canicattini Bagni, è stata presentata la bozza del Protocollo d'Intesa tra gli Enti.
 

ENTRO IL 23 APRILE LE DOMANDE PER LA GRADUATORIA DI AVVIO NEI 6 CANTIERI DI LAVORO PER DISOCCUPATI

via_grimaldiScadrà il prossimo 23 Aprile la presentazione delle domande da parte dei lavoratori che intendono partecipare alla formulazione delle graduatorie per l'avviamento nei 5 Cantieri di Lavoro che saranno finanziati al Comune di Canicattini Bagni, ai sensi della legge regionale n. 6/2009.
A renderlo noto, con appositi manifesti in tutta la città, è il sindaco Paolo Amenta, che nel dicembre scorso aveva fatto redigere e presentare alla Regione, da parte dell'Ufficio Tecnico comunale, 5 cantieri del valore complessivo di 550 mila euro, per occupare in ogni cantiere, per almeno 70 giorni, 10 operai in stato di disoccupazione (50 complessivamente), operai specializzati, un direttore di cantiere, ed un istruttore tecnico, per il:

Rifacimento dei marciapiedi di via Canale, lato nord;
Sistemazione stradale via Solferino nel tratto compreso tra via Carducci e via P. Bombaci;
Rifacimento marciapiedi di via Grimaldi, nel tratto tra via Bellini e via Dell'Orto;
Sistemazione stradale via Basile;
Prolungamento via Aretusa con via Roma;
Rifacimento marciapiedi via Umberto, nel tratto tra via Don Miano e via Vittorio Emanuele.

Possono presentare la domanda, rivolgendosi al Centro per l'Impiego (ex Ufficio di Collocamento a Canicattini in via Pr.ssa Jolanda 1° piano Palazzo Comunale) di appartenenza, i lavoratori disoccupati di età compresa tra i 18 anni compiuti e i 65 anni non ancora compiuti, che abbiamo presentato al Centro per l'Impiego, competente per territorio, l'aposita dichiarazione di disponibilità (decreto legislativo 21 aprile 2000 n.181 come modificato dal decreto legislativo 19 dicembre 2002 n. 297).

 

 

LA SANTA PASQUA SIA LUCE, SERENITA' E SPERANZA PER TUTTI

paci_paci_3_b"E il terzo giorno risuscitò da morte ..."

 

Credo che il grande messaggio e nello stesso tempo il grande mistero di fede di Cristo, stia tutto in quelle parole, "risuscitò da morte". Quale messaggio più bello, ricco di sofferenza, solidarietà e, nello stesso tempo, di luce e di speranza, nostro Signore, ha voluto trasmetterci.
Un messaggio che deve prenderci e coinvolgerci sempre, in ogni momento, in ogni azione della nostra vita, nei compiti e nei ruoli ai quali siamo chiamati. Oggi, più di ieri, questo straordinario invito che Cristo ci rivolge di "
rinascere" a nuova vita, deve indurci a guardare al nostro vivere quotidiano con occhi diversi.
Attraversiamo, purtroppo, un momento di grande difficoltà economica e sociale, conseguenza di una crollo più grande, globale, che ha toccato tutti i Paesi del Mondo, rendendo ancora più deboli quelli più poveri.
Le ripercussioni di questo disagio non hanno evitato di coinvolgere anche la nostra Comunità, dove è cresciuto il bisogno di tante famiglie che, realmente, non arrivano alla fine del mese, anzi, tante non sanno neanche come iniziarlo il mese.
E allora ci si aggrappa a tutto e si confida nella solidarietà di chi è in grado di poterla fare e nell'aiuto delle istituzioni, il Comune e il Sindaco in primo luogo.
Un compito, questo, al quale nessuno di noi, ed io in prima persona, ci siamo mai sottratti, proprio perché sentiamo tutto il peso e la responsabilità del ruolo e della situazione.
Un compito però che non può essere solo del Comune, le cui risorse come si sa sono limitate, ma deve vederci coinvolti tutti, in una grande gara di solidarietà e civiltà, che deve far si, che la Città sia stretta in un unico abbraccio.
Solo così, cari concittadini, sono convinto potremo "risorgere" e superare, senza gravi conseguenze, questi momenti di difficoltà.
E' con tutto il cuore, quindi, a nome mio personale e dell'Amministrazione, che auguro a tutti voi e a tutte le famiglie di Canicattini Bagni, una Pasqua di serenità, pace, nella certezza di un futuro migliore.

Buona Pasqua a tutti.

Paolo Amenta
Sindaco di Canicattini Bagni

 

 

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE PRESENTA MARTEDI LA CAMPAGNA RACCOLTA TAPPI PER L'ACQUISTO DELLE SEDIE "JOB"

sedia_jobTappi_1Verrà presentata domani pomeriggio, martedì 30 marzo, alle ore 11,00 nel salone delle Assemblee  dell'AVIS di Canicattini Bagni, in via Vittorio Emanuele 56/b, alle Associazioni di Volontariato, agli Scout del "Canicattini 1", ai Gruppi Parrocchiali, alle Coop. Sociali della città, al Centro Diurno Anziani, al Centro Diurno Disabili, al Centro Commerciale Naturale "La Chiave della porta degli Iblei", la campagna di solidarietà "Tappi per un sorriso", al quale aderisce il Comune di Canicattini Bagni, unico in tutta la provincia, e promossa dall'Anffas di Modica e dall'impresa di smaltimento e riciclaggio dei rifiuti "Puccia Giorgio" della città della contea, che a Canicattini gestisce il servizio di smaltimento e riciclaggio dei rifiuti solidi urbani (con una percentuale che va oltre il 22%), con la collaborazione dello Studio MarCom, il patrocinio della Provincia Regionale di Ragusa, dei Comuni di Modica, Ragusa, Scicli, Ispica, Santa Croce Camerina, Comiso e Vittoria, e il partenariato delle più importanti radio e televisioni del ragusano, oltre che di imprese e istituti bancari.
 

140 ANNI DELLA BANDA MUSICALE, MARTEDI 30 CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI CELEBRATIVE

corpo_bandistico_citt_di_canicattini_bagniVerranno presentate, nel corso di una Conferenza Stampa, che si terrà Martedì 30 Marzo 2010, alle ore 11,00 nella stanza del sindaco Paolo Amenta, al Palazzo Municipale di via XX Settembre 42, le iniziative e le manifestazioni per celebrare i 140 anni della nasciata della Banda Musicale, nata il 24 aprile del 1870 con un atto del Consiglio Comunale del tempo. A presentare le manifestazioni che si svolgeranno nel corso di questo 2010 tutto dedicato a questa importante ricorrenza, saranno il primo cittadino Paolo Amenta, il presidente del Corpo Bandistico "Città di Canicattini Bagni", prof. Bartolo Mozzicato, l'assessore comunale alla Cultura, dottor Nino Zocco, e il dirigente dell'Ufficio Cultura, d.ssa Paola Cappè. Presenti anche le Associzioni ed i musicisti che si occupano della Banda, tra questi direttore, il maestro Michele Netti, che con il Corpo Bandistico ha conseguito premi, riconoscimenti e apprezzamenti in Italia e in Europa.
 

INCONTRO CON GLI STUDENTI DELL'UNIVERSITA' DI HARTFORD (CONNECTICUT) IN VISITA AL MUSEO DEI SENSI DI CANICATTINI

incontro_studenti_harford3incontro_studenti_harford5Un incontro piacevole e di grande interesse, quello che venerdì pomeriggio si è svolto al Museo dei Sensi e dell'Arte Lapidea di Canicattini Bagni con i 50 studenti dell'Università americana di Hartford (Connecticut), dov'è presente una folta comunità di canicattinesi. Accompagnati dalla guida turistica canicattinese Rosa Rizza, gli studenti di fotografia, giornalismo ed arte, hanno potuto ammirare ed apprezzare il Liberty delle case e dei palazzi di Canicattini, frutto della maestria scultorea dei tanti scalpellini locali, e poi ancora il Ponte Alfano, la rete di Cave e il territorio circostante.  Ma soprattutto hanno potuto apprezzare quel laboratorio di conoscenza e studio del territorio Ibleo che è il Museo dei Sensi e dell'Arte Lapidea di via De Pretis, nei due plessi che furono dell'Opera Pia "E. Cassarino", recuperati dal Gal Val d'Anapo e Hyblon Tukles, grazie ai fondi strutturali del PIT 28 e del Piano Leader, dove sino al 6 aprile si festeggia "l'Equinozio di Primavera".
 
Altri articoli...
Pagina 189 di 204

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità