Sei qui: Home

VENERDI SI PRESENTA IL VOLUME "LA FEBBRE DEL SABATO SERA", UNA RICERCA SULLE DROGHE NEI COMUNI DEL SIRACUSANO

MANIFESTO_LA_FEBBRE_DEL_SAB_cbContinuano gli appuntamenti programmati dal Comune di Canicattini Bagni e voluti dal sindaco Paolo Amenta, per incontrare i giovani canicattinesi. Dopo l'iniziativa dei giorni scorsi per la costituzione della Consulta Giovanile e sull'abuso di alcool e droghe, che ha visto, in due momenti diversi, l'incontro di alcuni specialisti che operano nel settore sociale con le ultime classi della scuola media e con le classi del Liceo Scientifico,VENERDI 5 febbraio , alle ore 17,30nella sala del Centro Culturale "Teresa Carpinteri" di via XX Settembre, verrà presentata la ricerca "La febbre del sabato sera - Droghe ricreazionali. Il fenomeno nel territorio siracusano", pubblicata in un volume dall'Istituto Affari Sociali di Roma, e realizzata dai ricercatori e dalle ricercatrici delle Cooperative sociali IRIS di Siracusa, Passwork di Canicattini Bagni, e dello stesso IAS. All'incontro, coordinato da Sergio Mondello, presidente del Consorzio Mediterraneo Solidale, saranno presenti il sindaco Paolo Amenta, nella sua veste anche di componente la Cabina di Regia regionale sui Servizi Socio-Sanitari della L. 328/00; e ancora Salvo Castagnino, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Siracusa, capofila Distretto socio-sanitario D48; il consigliere provinciale Gaetano Amenta; e il consigliere comunale Massimiliano Ozzo, promotore della Consulta Giovanile. A presentare la ricerca realizzata nei Comuni del siracusano saranno, invece, Anna Ancora, ricercatrice dell'Istituto Affari Sociali; Maria Daniela Gazzara e Amelia Grasso, ricercatrici Passwork. Inoltre, sono previsti gli interventi di Rosaria Garufi, coordinatore Gruppo Piano Distretto Socio-Sanitario D48 di Siracusa, e di Roberto Cafiso, responsabile UOC Servizio Dipendenze Patologiche dell'Asp siracusana, mentre le conclusioni sono affidate a Gianfranco Damico, ricercatore della Coop. IRIS.
 

IL SINDACO PAOLO AMENTA ELETTO PRESIDENTE PROVINCIALE DELL'ANCI

amenta_paolo1Il sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, è stato eletto questa mattina, presidente provinciale dell'ANCI, l'Associazione Nazionale Comuni Italiani. Amenta, così com'è previsto, farà anche parte di diritto del direttivo regionale di ANCI Sicilia, guidata, come si sa, dal primo cittadino di Siracusa, Roberto Visentin. Voto unanime quello che l'assemblea provinciale dei rappresentanti dei Comuni della provincia ha espresso, riconoscendo al sindaco Amenta la giusta preparazione e determinazione, oltre che senso del territorio, maturati non solo alla guida del comune canicattinese, da vicesindaco prima e da sindaco adesso, ma anche da presidente dell'Unione dei Comuni "Valle degli Iblei", incarico lasciato ieri, nell'ambito della prevista rotazione annuale, al sindaco di Sortino, Paolo De Luca.
 

POTENZIATI I CONTROLLI E LA SICUREZZA IN CITTA', IL SINDACO PAOLO AMENTA INCONTRA LA POLIZIA MUNICIPALE

Da_sx_Santoro_Amenta_P_Amenta_Riscica_Covato_Casellapolizia_municipale«Saranno posizionate, cambiando di volta in volta, una serie di telecamere mobili per videosorvegliare varie zone del centro abitato,che si aggiungono a quelle fisse già in funzione, inoltre, sono stati predisposti servizi di pattugliamento alternati con i Carabinieri della locale stazione, al fine di poter monitorare 24h su 24 la città e il territorio. Credo che in poco tempo riusciremo a riavere il controllo della città, a ridare sicurezza e fiducia ai nostri cittadini e a porre fine a questa delirante situazione che vorrebbe gettare la città nella paura. Una cosa però è certa, che a differenza di quanto riportato da alcuni giornali, quello che sta accadendo a Canicattini, nulla ha a che fare con la criminalità organizzata, ma solo ad azioni di singoli disperati o di gruppetti, il branco, che richiedono interventi di polizia ma anche sociali. Ed è quello che stiamo facendo. D'altra parte, com'è emerso anche dall'incontro con i commercianti, questa categoria oggi, a causa della crisi, non è in grado di pagare neanche gli affitti dei locali, altro che pizzo».
 

AIUTI PER LA COSTITUZIONE DI NUOVE IMPRESE GIOVANILI E FEMMINILI E SOSTEGNO ALLE IMPRESE GIA' ESISTENTI, DUE CONVEGNI A CANICATTINI IL 29 E 30 GENNAIO

Lassessore_Salvatore_MianoContinuano gli appuntamenti programmati dall'Amministrazione Comunale di Canicattini Bagni, come annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Paolo Amenta, per incontrare i giovani e per incentivare la nascita di nuove imprese, alla luce delle nuove normative e dei bandi regionali a sostegno della piccola e media impresa, in particolare, se fatta da giovani o al femminile.
 

SI DEL CONSIGLIO ALLA RELAZIONE DEL SINDACO, DI BLASI LASCIA IL PD E SI DICHIARA INDIPENDENTE

cdi_blasi_salvo
È stata la discussione sulla valutazione della Relazione annuale del sindaco Paolo Amenta a catalizzare l'intera attenzione del Consiglio comunale, nella seduta di giovedì sera. Una seduta, aperta dalla presentazione delle dimissioni da capogruppo del Gruppo Misto, da parte del consigliere Salvo Di Blasi, (nella foto) e da rappresentante del PD all'interno di quel gruppo."Una scelta non facile - ha scritto Di Blasi nella lettera di dimissioni - che nasce dall'esperienza di quest'ultimo anno e dai dubbi crescenti sulla capacità del PD di questa provincia di proporsi come forza riformista e innovativa. la mia delusione è tanto più forte, quando penso alle distanze prese pubblicamente dai vertici provinciali del PD, rispetto alla scelta fatta da me e da altri amici, di avvicinarsi ad un progetto politico alternativo, confluendo poi nella lista civica in rappresentanza della quale siamo stati eletti e, successivamente, assistendo al nostro isolamento politico e all'assenza totale di coinvolgimento nelle scelte organizzative e politiche di questo partito.
 

GRANDE ATTENZIONE DEGLI STUDENTI SUL TEMA DEGLI ABUSI DI ALCOOL E DROGHE

incontro_con_il_lieco_sc1incontro_con_il_lieco_scC'è stata grande attenzione e interesse, questa mattina al teatro Teamus di Canicattini Bagni, da parte degli studenti del locale Liceo Scientifico, per seguire il secondo degli appuntamenti programmati dal Comune, in sinergia tra gli assessorati ai Servizi Sociali, alla Pubblica Istruzione e alla Polizia Municipale, e dedicati ai giovani su temi di grande attualità, in questo caso: gli abusi di alcool e l'uso di droghe. All'incontro erano presenti il sindaco Paolo Amenta, che ha fortemente voluto questi incontri con i giovani canicattinesi, la presidente del Consiglio comunale, Loretta Barbagallo, gli assessori avv. Paolo Amenta, (Polizia Municipale), dott. Antonino Zocco (Pubblica Istruzione), la dott.ssa Lucy Scuderi, assistente sociale del Comune, il comandante della Polizia Municpale, cap. Giuseppe Casella, il dirigente della scuola prof. Cesareo Panebianco, ed alcuni illustri ospiti che hanno portato la loro testimonianza, per le specifiche competenze, su un fenomeno, come quello delle "dipendenze", che coinvolge fasce giovanili sempre più consistenti.
 

DOMANI INCONTRO AL "TEAMUS" CON GLI STUDENTI DEL LICEO SCIENTIFICO, SU ABUSI DI ALCOOL E DROGHE

Convegno_alcol_e_droga_1Riprendono gli appuntamenti programmati dal Comune di Canicattini, in sinergia tra gli assessorati ai Servizi Sociali, alla Pubblica Istruzione e alla Polizia Municipale, dedicati ai giovani canicattinese su temi di grande attualità nel mondo giovanile: gli abusi di alcool e l'uso di droghe.Iniziati lo scorso 16 dicembre, con un incontro con i ragazzi delle ultime classi della scuola media "Giovanni Verga", domani, giovedì, alle ore 10, nei locali del Teatro Teamus di via Antonino Uccello, sarà la volta degli studenti del biennio e del triennio del locale Liceo Scientifico "Leonardo Da Vinci". Dopo il saluto del sindaco Paolo Amenta, del presidente del Consiglio comunale, Loretta Barbagallo, degli assessori avv. Paolo Amenta, (Polizia Municipale), dott. Antonino Zocco (Pubblica Istruzione), Paolo Formica (Politiche Sociali), e del dirigente della scuola prof. Cesario Panebianco, gli interventi sono affidati ad autorevoli "tecnici":
 

CONVOCATO PER GIOVEDI 21 IL CONSIGLIO COMUNALE, SI DISCUTE LA RELAZIONE ANNUALE DEL SINDACO

barbagalloÈ stato convocato per giovedì 21 gennaio alle ore 21,00 dalla presidente Loretta Barbagallo, il Consiglio Comunale di Canicattini Bagni, all'ordine del giorno:
1) Preliminari alla seduta. Nomina scrutatori. Rinvio lettura e approvazione dei verbali della seduta precedente (17-12-2009). Eventuali comunicazioni del presidente su fatti e circostanze che possano interessare il Consiglio comunale;
2) Valutazioni del Consiglio sulla seconda relazione annuale del Sindaco (art.17 della L.R. 26-08-1992, n. 7, modificato con art. 127, c. 22, della L.R. 28-12-2004, n. 17);
3) Mozione contro la sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo in merito alla presenza del Crocifisso nelle aule scolastiche;
4) Attività ispettiva.
 
Altri articoli...
Pagina 240 di 252

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità