Sei qui: Home

Il sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, e il vice presidente di AnciSicilia, Paolo Amenta, esprimono solidarietà al segretario della Filcams Cgil di Siracusa, Stefano Gugliotta, vittima di un atto intimidatorio

Scritto da Gaetano Guzzardo    Giovedì 28 Settembre 2017 14:44

miceli-amenta-gugliottaIl Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, e il Vice Presidente di AnciSicilia, Paolo Amenta, attuale Presidente del Consiglio comunale canicattinese, appresa la notizia dell'atto di natura presumibilmente intimidatoria nei confronti del Segretario provinciale della Filcams Cgil di Siracusa, Stefano Gugliotta (a destra nella foto), a cui nella notte è stata danneggiata l'auto, hanno espresso la totale solidarietà all'esponente sindacale, condannando quanto accaduto.

 

«A nome mio personale e dell’intera Amministrazione comunale – ha detto il Sindaco Marilena Miceli – nel condannare il vile atto che ha portato al danneggiamento della sua auto, esprimo nel contempo la piena solidarietà a Stefano Gugliotta, che ho avuto modo di conoscere per la sua correttezza e integrità morale e per la ferma e decisa azione posta in essere quotidianamente, nel suo ruolo di Segretario provinciale a difesa di categorie di lavoratori molto colpite dalle vicissitudini della crisi come quelle rappresentata dalla Filcams Cgil».

 

«Episodi  come quello che hanno colpito Stefano Gugliotta – ha dichiarato il Vice Presidente Paolo Amenta - e per il ruolo che svolge nel territorio anche l’azione del Sindacato a difesa dei lavoratori, vanno subito condannati ed isolati. La tutela dei lavoratori, la democrazia nei posti di lavoro e, soprattutto, le azioni di legalità e le garanzie occupazionali, che in questi anni hanno caratterizzato il lavoro sindacale di Gugliotta in una provincia dove il disagio è in forte crescita, non possono essere fermati da azioni intimidatorie. Piena condanna dunque dell’atto e ferma e decisa vicinanza a Stefano Gugliotta e al Sindacato siracusano».

 

 

 

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità