Sei qui: Home Tutela Animali - Adozioni

Ufficio Tutela Animali

Scritto da Gaetano Guzzardo   

 

SETTORE SESTO diretto dalla D.ssa PAOLA CAPPE'

UFFICIO TUTELA ANIMALI - MARINELLA BUONOCORE  0931 946573

Pallazzo Messina- Carpinteri (Biblioteca)

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 



 


 

 

SOSPENSIONE "TEMPORANEA" DELLA STERILIZZAZIONE DEI CANI RANDAGI

 l Dipartimento di Prevenzione Veterinario dell’Asp, con lettera protocollo 3763 dl 27 Gennaio 2016, ha reso nota la sospensione “temporanea”, sino al 15 Febbraio, per carenza di risorse umane, dell’attività di sterilizzazione dei cani randagi.

Inoltre, con nota protocollo 3588 sempre del 27 Gennaio, lo stesso Dipartimento ha comunicato che dal 1/1/2016, in merito alla protezione dei gatti in libertà, la registrazione e la relativa iscrizione di gatti sterilizzati viene effettuata nel sistema informatico della Regione all’indirizzohttps://anagrafecanina.izs.it/190.

Nota prot. 3763 cani randagi

Nota prot. 3588 gatti

 

Diario di Bordo … “Amici per la Coda”

 Canicattini 28 Luglio 2013

  

mamma CamillaVi racconto la storia di Camilla e i suoi cuccioli. Alla 1° sagra di quartiere abbiamo conosciuto due ragazzi di Padova, che durante le vacanze dell'anno scorso, si sono visti arrivare una cagnetta (che hanno chiamato Camilla) nella loro villetta al Bosco di Sopra. Le hanno dato da mangiare, l'hanno portata da un veterinario per il controllo e l'hanno fatta vaccinare. Era tutto pronto per la partenza, anche Camilla partiva con loro, quando all'improvviso sparisce, lasciando la pettorina appesa al cancello: non si sa come abbia fatto.

I ragazzi la cercano, ma non c'è stato verso di trovarla, e partono a malincuore. Dopo un paio di giorni, vengono contattati dallo zio della ragazza, che dice loro che Camilla è ritornata, solo che non potevano fare niente per farla arrivare a Padova.

ultimi baci alla mammaQuest'anno loro sono ritornati, sperando di ritrovarla, e lei si è presentata con 4 splendidi cuccioli (3 maschi e 1 femmina). Capirete la gioia dei ragazzi, solo che Camilla aveva un collare con i chiodi che gli penetravano il collo, infatti aveva le piaghe (viste con i miei occhi). L'hanno subito liberata, non capendo cosa fosse successo e chi fosse stato.

Un giorno, un ragazzo del paese che ha un terreno da quelle parti, è andato alla villetta dicendo che Camilla era sua, dei cuccioli non gli importava, se li potevano tenere, ma la mamma no. Ha detto loro che era un carabiniere che lavorava a Palazzolo e, giustamente, non conoscendolo, si sono spaventati, ma non volevano lasciare Camilla nelle sue mani.

pronti per la partenzaCosi la sera della sagra, ci hanno raccontato tutta questa storia e noi, come associazione ci siamo messi in moto per aiutarli. Abbiamo scoperto che lui oltre a non essere un carabiniere, è un povero idiota che seviziava Camilla con i suoi giochetti, un ragazzino stupido, che sicuramente non ha ancora trovato un posto nel mondo e un'occupazione migliore.


arrivati a destinazioneAbbiamo aiutato i ragazzi ad organizzare il viaggio nel giro di pochi giorni, e ieri mattina Camilla e cuccioli sono partiti per Padova, con un'associazione di Catania. In questo momento saranno già tutti nelle loro case, pronti ad affrontare una nuova vita, lontani da quell'idiota!!

 

Quando si dice che "l'unione fa la forza"!!

miss Peppa nella sua nuova casa

Speriamo di riuscire a fare adottare altri cuccioli e non, fuori dalla Sicilia. Noi come associazione manterremo i contatti con
questi ragazzi, che sono ben disposti ad aiutarci, oltre che esserne nata una bella amicizia.  

Buona domenica

 

Monique

  

BANDO ACCALAPPIAMENTO CANI RANDAGI 2012-2013 - REVOCATO

 

E' stata revocata, con deliberazione di G.M. n.216 del 18\10\12,  la deliberazione di G.M. n. 170 del 27\08\12 con oggetto "Servizio ricovero cani randagi dal 1 ottobre 2012 al 30 settembre 2013 - Atto di indirizzo".


1° CONCORSO FOTOGRAFICO "IO E IL MIO CANE"
 
concorso_fotografico_-_locandina
 
 
FOTO GALLERY DEL CONCORSO FOTOGRAFICO
(cliccare sui nomi per ingrandire le foto)
 

CAMPAGNA ADOZIONI DEI CANI RICOVERATI NEL CANILE CONVENZIONATO CON IL COMUNE
 
 
adotta_cittadino_4zampe4
 
VISIONA E SCARICA TUTTO QUELLO CHE TI SERVE PER LE ADOZIONI
PER CONOSCERE INVECE LE LEGGI E LE NORME SULL'ANAGRAFE CANINA ED ALTRO PUOI CLICCARE
 
 
 

  

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità