Sei qui: Home

Atto vandalico al Cimitero di Canicattini Bagni, “pitturato” con vernice grigia il rivestimento in marmo di una delle fontane dell’ala nuova del Cimitero, ferma condanna del sindaco Marilena Miceli

Scritto da Gaetano Guzzardo    Sabato 22 Dicembre 2018 13:08

fontana-cimitero-cb

Piena condanna, quella espressa dal Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, per l’atto vandalico scoperto stamani ai danni  di una delle fontane all’interno della parte nuova del Cimitero comunale. Ignoti hanno letteralmente pitturato con della vernice grigia tutto il rivestimento in marmo grigio, all’esterno e all’interno della fontana, che recentemente era stato predisposto dall’Ufficio Tecnico comunale.

Rammarico ancora da parte del Sindaco Miceli per un episodio che si pone in evidente “dispregio” nei confronti di un bene pubblico e, nello stesso tempo, manifesta poco rispetto per  la sacralità del luogo.

«Ho già attivato quanto di mia competenza – ha concluso il Sindaco – per fare piena luce e individuare i responsabili o il responsabile di questo episodio che va fermamente condannato».

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità