Sei qui: Home

Da lunedì 9 ottobre migliora e si potenzia il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti

Scritto da Gaetano Guzzardo    Giovedì 05 Ottobre 2017 17:20

locandina-rac-dif-domesticCome annunciato nei giorni scorsi dal Sindaco Marilena Miceli, da Lunedì 9 Ottobre 2017, con la nuova gestione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta”, vinto dalla ditta Caruter, si rimodula il sistema giornaliero di raccolta dei vari rifiuti per migliorarne l’efficienza.

Aumentano le giornate di raccolta dell’organico (umido), così come quelle destinate all’indifferenziata, mentre vetro e lattine verranno raccolte settimanalmente e non più a settimane alterne il Sabato.

 

Ecco come cambia il servizio per le Utenze Domestiche:

 

Organico (sacchetti biodegradabili ben chiusi nell’apposita mastella) – la raccolta passa da 2 a 3 giorni, il Lunedì, Mercoledì e Sabato;

Indifferenziata (sacchetti neri a cura dell’utente, per cui è stata consegnata apposita mastella) – non più un giorno a settimana ma 2, il Lunedì e Venerdì;

Carta e Cartone (sacco bianco) – quella di carta e cartone rimane invariata il Martedì;

Vetro (sacco verde) – passa dal Sabato alternato al Martedì di ogni settimana;

Plastica (sacco trasparente giallo) – la giornata destinata alla plastica rimane invariata il Giovedì;

Lattine (nel sacco contenitore) – passa dal Sabato alternato al Venerdì di ogni settimana.

 

locandina-rac-dif-commServizio per le Attività Commerciali:

 

Organico (sacchetti biodegradabili ben chiusi nell’apposita mastella) – la raccolta viene effettuata il Lunedì, Mercoledì e Sabato;

Indifferenziata (sacchetti neri a cura dell’utente)– Lunedì e Venerdì;

Carta e Cartone (sacco bianco) – Martedì, Mercoledì, Giovedì e Sabato;

Plastica (sacco trasparente giallo) – Giovedì;

Lattine (nel sacco contenitore) – Venerdì.

Vetro (sacco verde) – Mercoledì e Sabato.

 

L’utenza domestica e le attività commerciali, per quanto riguarda il resto dei rifiuti, dagli ingombranti, ai materiali ferrosi, alla plastica dura, al legno, agli oli vegetali, alle pile esauste e ai farmaci scaduti, al Raee (apparecchiature elettroniche, personal computer, elettrodomestici, ecc), dovranno conferirli nel Centro Comunale di Raccolta (l’isola ecologica sulla Maremonti, all’ingresso di Canicattini Bagni), o per pile e farmaci anche negli appositi contenitori dislocati nel centro abitato.

 

In caso di festività infrasettimanale, il servizio di raccolta non verrà effettuato. In caso di due giorni consecutivi, come ad esempio Pasqua e Natale, il servizio verrà svolto in una sola delle due giornate di festività, consultabili sul sito del Comune www.comunedicanicattinibagni.it

 

L’Ufficio Ambiente del Comune, con la collaborazione dei giovani del progetto “Tutti pazzi per l’Ambiente” del Servizio Civile Nazionale, sta già distribuendo casa per casa le locandine informative  con le nuove giornate. 

 

Per maggiori informazioni i cittadini potranno chiamare il numero telefonico 0931540230.

 

«Come avevamo annunciato – ha dichiarato il Sindaco Marilena Micelicon il cambio di gestione della ditta che svolge il servizio di raccolta differenziata, insieme all’Ufficio Ambiente del Comune e alla stessa Caruter, abbiamo messo a punto una nuova distribuzione delle giornate, potenziando, come richiesto dagli stessi cittadini, il ritiro di alcune tipologie come l’organico, l’indifferenziato, il vetro e le lattine. Contiamo così di rendere più efficiente il servizio nel suo complesso, superando abbondantemente la soglia del 65% di raccolta differenziata  fissata dalla Regione per tutti i Comuni entro Novembre, avendo reperito, nel frattempo, una nuova piattaforma, la Raco di Belpasso, dove conferire l’umido, visto che quella di Ramacca è stata chiusa, causando in estate un rallentamento nella percentuale del nostro Comune, passata, comunque, dal 14 al quasi il 48% da Maggio ad oggi, da quando cioè abbiamo deciso di togliere i cassonetti dal centro abitato. Il tutto grazie all’ottima collaborazione dei cittadini che hanno capito l’importanza della Differenziata e del ridurre il conferimento in discarica. Dal prossimo anno, inoltre, attiveremo un sistema di premialità per i cittadini virtuosi, grazie all’installazione, presso il Centro Comunale di Raccolta, di bilancia collegata a strumenti informatici  per la raccolta punti  attraverso la Carta Regionale dei Servizi (Tessera Sanitaria)».

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità