Sei qui: Home

Dal 23 luglio all’1 agosto 2021 Canicattini Bagni ospita l’8° Premio “Ulisse” 2021 del Teatro amatoriale siciliano FITA e il 1° Premio del Teatro dialettale “Città di Canicattini Bagni”

Scritto da Gaetano Guzzardo    Venerdì 02 Aprile 2021 11:00

premio-ulisse-2021-

Sarà il Comune di Canicattini Bagni ad ospitare dal 23 luglio all’1 agosto 2021 la fase finale dell’ottava edizione del Premio “Ulisse” 2021, importante rassegna di Teatro amatoriale, in occasione della nascita del 1° Premio di Teatro Dialettale “Città di Canicattini Bagni, voluto dal Sindaco Marilena Miceli e dall’Amministrazione comunale per dare il giusto riconoscimento alla lunga tradizionale teatrale cittadina e riprendere, con le manifestazioni estive, il percorso della ripartenza della comunità verso quella normalità congelata dall’emergenza Covid, così come il Teatro, uno dei più importanti settori culturali del Paese.

 

Il Concorso, a carattere regionale, inserito nel Circuito nazionale del Gran Premio del Teatro Amatoriale, è promosso dal Comitato regionale FITA Sicilia, la Federazione Italiana Teatro Amatoriale, e organizzato, per questa edizione 2021, su proposta dell’Assessore allo Spettacolo e al Turismo, Sebastiano Gazzara, e dell’Assessore alla Cultura, Mariangela Scirpo, in collaborazione con il Comune di Canicattini Bagni che si avvarrà della collaborazione delle due Compagnie teatrali cittadine “Le Maschere” e “Il Sipario”.

 

Le domande di partecipazione al Premio “Ulisse”, gratuite e riservate ai Gruppi o alle Compagnie teatrali amatoriali residenti in Sicilia e iscritte alla FITA, dovranno essere redatte sull’apposito modulo reperibile assieme al Bando sul sito della FITA www.fitateatro.eu e sul sito del Comune di Canicattini Bagni www.comunedicanicattinibagni.it dal menù “Atti e Documenti” sezione “Avvisi e Domande”, ed inviate entro il 30 aprile 2021 all’indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. con tutte le informazioni richieste.

 

Saranno massimo cinque le Compagnie promosse alla fase finale della rassegna a insindacabile giudizio dei tre componenti la Giuria tecnica nominata dal Comitato Regionale FITA Sicilia, due dei quali scelti tra personalità del mondo teatrale e dello spettacolo, e uno scelto tra i soci delle Compagnie che non avranno fatte richiesta di partecipazione al Premio.

 

Le cinque finaliste, ospiti del Comune di Canicattini Bagni, che si occuperà anche della logistica, il 23, 24, 25, 30, 31 luglio metteranno in scena i loro lavori nell’ambito del cartellone del 18° Festival del Mediterraneo che ritorna così, con grande aspettativa, ad animare l’estate canicattinese.

 

Domenica 1 agosto la serata di Gala con l’assegnazione dei premi per: Miglior Spettacolo (Premio Ulisse 2021, con diritto di partecipazione al Circuito nazionale Gran Premio Teatro Amatoriale FITA) ; Migliore Regia; Migliore attrice protagonista; Migliore attore protagonista; Migliore attrice non protagonista; Migliore attore non protagonista; e Premio speciale “Nuccio Pappalardo” al migliore giovane artista di età massima 30 anni, scelto dalla Giuria tecnica fra tutti i partecipanti al Premio.

 

«Questa importante rassegna teatrale e la collaborazione con la FITA, grazie alle due nostre Compagnie e a Salvatore Di Mauro che ne è dirigente regionale – sottolineano gli Assessori Gazzara e Scirpo - ma soprattutto la nascita di un premio tutto canicattinese per il Teatro dialettale, sono per tutti noi motivo di orgoglio e di speranza, in quanto rappresentano la ripresa di un percorso culturale e artistico che l’emergenza Covid ha  fermato per un lungo periodo e uno degli appuntamenti di rilievo, anche dal punto di vista turistico, che l’Amministrazione comunale ha messo in programma per questa estate, che certamente contribuirà a dare ossigeno alle attività cittadine . Nello stesso tempo, sono il riconoscimento ad una tradizione e ad una scuola, quella del Teatro dialettale e amatoriale, di cui Canicattini Bagni può andare fiera».

 

A rimarcare la ripresa delle attività teatrali e l’importanza della collaborazione con il Comune di Canicattini Bagni per rilanciare, con la collaborazione degli Enti locali, questo settore in Sicilia, sono stati la Presidente regionale FITA, Antonella Messina, e il Presidente nazionale, Avv. Carmelo Pace.

 

«Il Premio Ulisse per il Teatro è un concorso a carattere regionale inserito nel circuito del Gran Premio del teatro amatoriale evento di punta di FITA nazionale – dichiara Antonella Messina -. In un momento complicato come quello che stiamo vivendo e con i teatri chiusi da un anno abbiamo voluto dare un forte segnale di ripartenza coinvolgendo le Compagnie teatrali del territorio».

 

«La collaborazione tra FITA Sicilia e il Comune di Canicattini Bagni – aggiunge il Presidente Carmelo Pace - è l’esempio di come l’intesa tra enti territoriali e teatro amatoriale può costruire il ritorno del Teatro e del pubblico al Teatro. Un’esperienza che tanti Comuni dovrebbero replicare grazie alla disponibilità delle Compagnie teatrali della FITA presenti in gran numero nel territorio siciliano».

 

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità