Sei qui: Home

Festeggiati oggi dal sindaco Marilena Miceli i 100 anni della signora Cecilia Sbriglio con la consegna di una targa ricordo

Scritto da Gaetano Guzzardo    Mercoledì 21 Novembre 2018 17:13

sindaco Miceli-con la signora Cecilia SbriglioIl Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, ha festeggiato stamani i 100 anni della signora Cecilia Sbriglio, recandosi di persona nella sua abitazione di via Mentana, per consegnarle una targa ricordo a nome di tutta la comunità canicattinese. 

 

Nonna Cecilia, nata a Canicattini Bagni il 21 Novembre 1918, alla fine del primo conflitto mondiale, è stata sposata per ben 62 anni a Giuseppe Giallongo, venuto a mancare 15 anni addietro, e dal loro rapporto sono nati sei figli: Lucia (purtroppo scomparsa), Maria, Pasquale, Assunta, Salvatore e Sebastiana, che oggi insieme a parte dei 38 nipoti e 3 pronipoti, l’ultimo di appena 2 mesi, non le hanno fatto mancare il calore e l’affetto che li ha sempre accompagnati in famiglia.

 

 

La signora Cecilia, in buona forma e lucidissima, non ha mancato di ringraziare il Sindaco Miceli e di raccontarle parte della sua vita, come la permanenza per oltre 20 anni in Venezuela assieme al marito e la famiglia.

 

«Sono particolarmente emozionata e nello stesso tempo onorata nel festeggiare, a nome di tutta la comunità canicattinese, il raggiungimento di questa straordinaria metà da parte dei miei concittadini ha detto il Sindaco Marilena Miceli -, segno che nella nostra città maggiore è la speranza di vita. La signora Cecilia Sbriglio rappresenta, così come altri e come tutta la fascia dei cittadini anziani, la memoria e la storia della nostra comunità. Radici preziose che vanno onorate e salvaguardate».

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità