Sei qui: Home

Lunedì 25 Novembre il Comune di Canicattini Bagni e le 3° classi della scuola media “G. Verga” celebrano con un “flash mob” in Piazzetta Dante Alighieri la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Scritto da Gaetano Guzzardo    Venerdì 22 Novembre 2019 13:37

panchina-rossa-canicattiniInsieme, l’Amministrazione comunale di Canicattini Bagni guidata dal Sindaco Marilena Miceli, gli studenti, i docenti, la Dirigente scolastica Prof.ssa Alessandra Servito e le famiglie delle 3° classi della scuola media dell’Istituto Comprensivo “G. Verga” della città, con i cittadini che vorranno partecipare, celebreranno lunedì 25 Novembre 2019 con un Flash Mob in Piazzetta Dante Alighieri, alle ore 12:00, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita  nel Dicembre 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, per richiamare l’attenzione su questo drammatico fenomeno che coinvolge migliaia di donne in Italia e milioni in tutto il mondo.

 

Piazzetta Dante Alighieri, come ricorda l’Assessore alla Cultura e alla Partecipazione Attiva, Loretta Barbagallo, che con la scuola ha curato la manifestazione, è il luogo simbolo per i canicattinesi dell’impegno per eliminare la violenza sulle donne, dove l’Amministrazione comunale l’8 Marzo dello scorso anno ha apposto una targa a ricordo di tutte le donne che hanno subito violenza, mentre nel Novembre, sempre del 2018, vi ha inaugurata la “panchina rossa” in memoria di due giovani donne e madri canicattinesi vittime di femminicidio, la ventenne Laura Petrolito, uccisa il 17 Marzo del 2018, e Maria Ton di 36 anni, uccisa il 16 Giugno 2014. Entrambe da chi diceva di volerle bene.

 

Un appuntamento arricchito da momenti di musica e danza, quali linguaggi universali, che vuole ulteriormente sensibilizzare e, soprattutto informare, e su un grave problema, quella della violenza contro le donne, dallo stalking al femminicidio, che non riguarda e non deve riguardare solo un genere, quello femminile, ma è un tema che coinvolge tutti, in particolare gli uomini, quasi sempre responsabili della violenza, che il più delle volte avviene all’interno delle mura domestiche.

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità