Sei qui: Home

Monitoraggio del territorio comunale dopo le piogge di questi giorni che hanno causato la fuoriuscita di acqua torbida dai rubinetti a seguito di piccoli crolli nelle sorgenti, nessun allarmismo, l'acqua clorata e fenomeno sotto controllo

Scritto da Gaetano Guzzardo    Venerdì 19 Ottobre 2018 14:37

Acqua-rubinettoIl Comune di Canicattini Bagni assieme agli altri Comuni della zona montana dell’Unione dei Comuni “Valle degli Iblei”, ha chiesto alla regione Siciliana il riconoscimento dello stato di calamità per gli ingenti danni provocati dalle forti piogge di questi giorni che si sono abbattute sul territorio.

 

 

Intanto, Amministratori, Tecnici e Vigili Urbani del Comune canicattinese già dalle prima ore di ieri e di oggi hanno provveduto a monitorare abitazioni, strutture pubbliche, aree esterne al centro urbano e campagne per riscontrare eventuali danni.

 

Nel centro abitato, grazie agli interventi sul rischio idrogeologico e di regimentazione delle acque piovane realizzate in questi ultimi anni dalla passata Amministrazione comunale in alcune zone a rischio della città, si sono evitati allagamenti pericolosi per l’incolumità dei cittadini (nel 2015 sono state 10 le schede di intervento sul rischio idrogeologico presentate dall’Ufficio Tecnico alla Regione).

 

Unico problema riscontrato, come segnalato anche da cittadini in alcune zone del centro abitato, è stata la fuoriuscita di acqua torbida dai rubinetti delle abitazioni, dovuta, come hanno evidenziato Amministratori e Tecnici, alle abbondanti piogge che hanno causato piccoli crolli delle pareti delle sorgenti che alimentano l’acquedotto comunale.

 

L’Amministrazione comunale e gli Uffici di competenza, immediatamente intervenuti, assicurano che l’acqua è regolarmente clorata e il fenomeno tenuto sotto controllo.

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità