Sei qui: Home

Nuovo caso di contagio a Canicattini Bagni, si tratta di una anziana ospite di una casa di riposo già ricoverata in ospedale all’inizio dell’emergenza Coronavirus

Scritto da Gaetano Guzzardo    Giovedì 09 Aprile 2020 13:00

coronavirus-ultimiRiscontrato un nuovo positivo al contagio Covid-19 a Canicattini Bagni, il quinto, da quando è scoppiata l’emergenza, mentre migliorano le condizioni degli altri quattro.

Si tratta di una signora ospite in una casa di riposo della città che al momento dell’inizio dell’emergenza Coronavirus si trovava già ricoverata presso il reparto di Geriatria dell’ospedale Umberto I di Siracusa, e successivamente dimessa.

 

 

Non sono bastate le iniziative preventive adottate da subito, con scrupolo e responsabilità dalla Direzione della casa di risposo, sin dall’uscita dall’ospedale dell’anziana signora, con l’isolamento della stessa e la totale chiusura della struttura a visite esterne, a salvaguardia degli altri ospiti e del personale, seguendo le misure e le direttive di sicurezza attivate dal Sindaco Marilena Miceli e dal COC comunale all’inizio dell’emergenza Coronavirus.

 

Con una nota inviata ieri al Dipartimento di Prevenzione Covid-19 il primo cittadino di Canicattini Bagni, non appena avuta notizia della sintomatologia accusata dall’anziana signora, ha chiesto l’urgente effettuazione del tampone oltre all’anziana anche a tutti gli ospiti e gli operatori della struttura. Tamponi che l’Asp di Siracusa ha immediatamente effettuato questa mattina.

 

Nello stesso tempo, sempre ieri, con una seconda nota alla Direzione della casa di risposo, al medico referente della struttura e al Dipartimento di Prevenzione, il Sindaco Miceli e il COC hanno chiesto che tutti gli operatori della struttura attivassero tutte le misure di sicurezza e preventive presso le loro abitazioni, con l’isolamento, e quanti impossibilitati a farlo a casa, di restare  all’interno della casa di riposo, al fine di tutelare i propri familiari e i cittadini, sino all’esito dei tamponi.

 

Si rafforzano, pertanto, gli inviti e le esortazioni del Sindaco Marilena Miceli ai propri concittadini di RESTARE A CASA, soprattutto in questi giorni di festività pasquali per cui è previsto un intensificarsi dei controlli, così come hanno fatto sinora, per evitare ulteriori contagi.

 

Uno sforzo collettivo per il bene di tutta la comunità.

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità