Sei qui: Home

Si apre sabato 1 settembre nello spazio di Ronco Costanzo a Canicattini Bagni “Mi scusi, le posso dipingere un capolavoro?”, la mostra di pittura degli artisti canicattinesi Sergio Carpinteri e Sebastiano Liistro

Scritto da Gaetano Guzzardo    Mercoledì 29 Agosto 2018 10:50

sergio-carpinteri e sebastiano-liistro2Mi scusi, le posso dipingere un capolavoro? E’l’ultima mostra degli artisti canicattinesi,  Sergio Carpinteri e Sebastiano Liistro, che sarà inaugurata dal Sindaco Marilena Miceli, Sabato 1 Settembre 2018, alle ore 18:00, in Ronco Costanzo (dietro il Centro Anziani di via XX Settembre), per restare aperta sino a Domenica 2 Settembre, in concomitanza con le manifestazioni del Palio di San Michele.

 

 

I due artisti canicattinesi, dopo due anni di assenza dal Cortile espositivo del centro storico canicattinese, propongono una nuova serie di opere recenti (o “capolavori” come titolano gli autori) e il titolo della loro mostra vorrebbe sottolineare la voglia di entrambi di creare, dipingere, ed esprimersi nel proprio mestiere “d’artisti di qualità”.

 

Sebastiano Liistro con le sue “opere totali”, quadro e cornice compresa, creata dall’autore stesso, con i temi spazia dal paesaggio alla musica, con protagonisti gli strumenti musicali. I suoi sono quadri ad olio di grande dimensione.

 

Sergio Carpinteri, come sempre avvolge tutte le sue con le varie tecniche: disegni, bozzetti, xilografie, sculture e grandi tele come vele. Segni neri che sembrano scolpire le superfici trattate con gli immancabili cuori che svolazzano. Figure che raccontano il mito immortale dell’Amore e della Passione umana, che lo spazio della tela (come nella vita) tutto avvolge.

 

Due artisti per certi versi opposti, ma ostinati a creare un arte che tocchi l’animo, che rimanga nel tempo, nella memoria di chi si immergerà nello spazio colorato e accorgente di questa mostra in uno dei più suggestivi Cortili di Canicattini Bagni.

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità