Sei qui: Home

Venerdì 13 e sabato 14 Settembre a Canicattini Bagni le finali del 34° Palio di San Michele, annullate le feste della sera per celebrare il Quartiere vincente, devolute in beneficenza le somme per queste spese

Scritto da Gaetano Guzzardo    Giovedì 12 Settembre 2019 12:29

antico-palio-di-san-michele-cbVenerdì 13 e sabato 14 Settembre la fase finale del 34° Palio di San Michele di Canicattini Bagni, l’appuntamento con giochi, sagre gastronomiche, escursioni, manifestazioni storiche e torneo a coppie su asini, che in estate accompagna i canicattinesi alla Festa del Patrono San Michele Arcangelo del 29 Settembre.

 

 

Protagonisti di questo evento che affonda le radici nella tradizione popolare della città sono gli otto Quartieri che caratterizzano Canicattini Bagni (Balatazza, Matrice, Pizzu Muru, Priuolu, San Giovanni, Santuzzu, Vadduni, Vigna ri Serrantinu), coordinati dal Comitato dei Quartieri presieduto da Simona Calleri, coadiuvata dallo staff diretto da Roberto Cannata.

 

Dopo la “Sfilata storica” e il “Torneo a coppie su asini”, vinto dal Quartiere Vadduni con l’asina “Dalmazia” montata da Salvatore Petrolito, e la straordinaria rappresentazione, nel cuore del centro storico del vecchio Borgo, del “Museo sotto le Stelle”, con la ricostruzione degli usi e i costumi della Canicattini Bagni di fine ‘800 inizio ‘900, con tema centrale il “ciclo del grano”,  momenti raccolti dalle telecamere di  “PiccolaGrandeItalia.TV” (piattaforma Sky e portali video “PiccolaGrandeItalia.Tv”, “AgriLifeChannel”, “PagineFa-mily”, “Youtube”, “Dailymotion” e Social Network), si arriva così al gran finale con la proclamazione del Quartieri vincitore del Palio, lo scorso anno vinto dopo 30 anni dal Quartiere San Giovanni.

 

Un appuntamento collettivo di tutta la città, quello del Palio, promosso come sempre in sinergia dall’Amministrazione comunale con il Comitato dei Quartieri,  grazie alla collaborazione delle realtà associative ed imprenditoriali, tra queste  l’Ippodromo del Mediterraneo, l’emittente Tele Star, l’Associazione Aditus in Rupe per le escursioni, la Fattoria Cugno Lupo di Vincenzo Cavalieri che mette a disposizione gli asini per il Torneo a coppie, il Corpo Bandistico Città di Canicattini Bagni, il Museo Civico Tempo, i gruppi del volontariato, ad iniziare dalla Protezione Civile, tanti cittadini che mettono a disposizione le loro competenze, e il patrocinio dell’Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

 

Due, dunque, gli appuntamenti finali, presentati da Principe Giank (Giancarlo Cultrera): venerdì 13, ore 19:00, in Piazza XX Settembre per il Minipalio di San Michele con giochi dei piccoli; e infine sabato 14, ore19:00, in Chiesa Madre, Santa Messa e benedizione degli stendardi degli otto Quartieri; ore 20:00 in via Canale per i tradizionali giochi dei grandi (tiro alla fune, cursa che sacchi e staffetta ) e quindi l’aggiudicazione del 34° Palio di San Michele.

 

Quest’anno, con una decisione unanime degli organizzatori, sono state annullate le annunciate manifestazioni in piazza di venerdì e sabato dopo i giochi per festeggiare i Quartieri vincenti, in quanto le somme per queste spese sono state devolute in beneficenza.

 

 

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità