Sei qui: Home

Pubblicato l’avviso pubblico dell’Ufficio Tecnico di Canicattini Bagni per il censimento del “Piano comunale amianto”, entro 30 giorni le segnalazioni da parte dei cittadini

amiantoPubblicato oggi al Comune di Canicattini Bagni l’Avviso pubblico del Dirigente dell’Ufficio Tecnico comunale, Geometra Capo Giuseppe Carpinteri, con il quale si avverte la cittadinanza che entro 30 giorni, potranno essere presentate le segnalazioni di  siti, edifici, impianti, manufatti o materiali contenenti amianto, al fine della redazione del “Piano comunale amianto”.

 

Ordinanza del sindaco Miceli contro il volantinaggio selvaggio nel centro abitato di Canicattini Bagni, sanzioni per i trasgressori

volantinaggioIl Comune di Canicattini Bagni rafforza i controlli in merito alla diffusione della pubblicità tramite volantini, depliant, opuscoli e manifesti nelle vie, nelle piazze e in tutti i luoghi pubblici o di uso pubblico, nonché sui gradini dei portoni e negli androni delle abitazioni private e sul parabrezza o sul lunotto delle autovetture, causa di un ingente quantità di rifiuti e spesso del degrado dell’igiene e del decoro in più punti del centro abitato, in particolare in presenza di vento e pioggia.

 

Conclusa oggi la settimana di “scambio classe” tra gli studenti del Liceo Scientifico di Canicattini Bagni e i loro coetanei del College “Ulenhof” di Doetinchem in Olanda

a-sx-ass.barbagallo-studenti-olandesi-e-canicattinesiSi è concluso nel pomeriggio di oggi, con il ritorno nel loro Paese, il progetto di “scambio classe” degli studenti del College “Ulenhof” di Doetinchem in Olanda, ospiti dal 17 al 24 Marzo dei loro coetanei delle ultime classi del Liceo Scientifico “Prof. Michele La Rosa” di Canicattini Bagni, sezione staccata del Liceo “L. Da Vinci” di Floridia.

 

Settimana Santa, gli appuntamenti culturali programmati dall'Amministrazione comunale di Canicattini Bagni per la Pasqua

appuntamenti-pasquaMemoria e tradizioni nei riti della Settimana Santa a Canicattini Bagni, in particolare nella processione del Venerdì Santo della statua del 1600 dell’Ecce Homo, “U Santissimu Cristu”, con la presenza dei “Nuri”, devoti vestiti di bianco con una mantella rossa sulle spalle, un corona di spine intrecciata sul capo ed una canna in mano, che intonano un antico e struggente canto di dolore sulla passione e morte di Cristo, rigorosamente in dialetto siciliano, che si tramanda di padre in figlio, “U lamientu”, iscritto di recente nel Registro delle Eredità Immateriali della Sicilia, il Libro delle Pratiche espressive e dei repertori orali.

 

“U Santissimu Cristu”, i riti della Pasqua a Canicattini Bagni tra fede e tradizione

santissimu cristuCanicattini Bagni si prepara a celebrare la Pasqua  con la devozione e la fede di sempre, rinnovando altresì il legame con la memoria e le antiche tradizioni dei Riti della Settimana Santa, caratterizzate, in particolare,  il Venerdì Santo con la processione del “Santissimu Cristu” e la presenza dei “Nuri”, devoti vestiti di bianco con una mantella rossa sulle spalle, un corona di spine intrecciata sul capo ed una canna in mano, che cantano “U lamientu”, canto in dialetto siciliano che rievoca i momenti della passione e morte di Gesù, che si tramanda di padre in figlio, recentemente iscritto nel Registro delle Eredità Immateriali della Sicilia, il Libro delle pratiche espressive e dei repertori orali. “U Lamientu” si alterna con “U Cantu re Virginieddi” ragazze vestite di bianco che aprono la lunga processione per le vie della cittadina.

 

Tutta Canicattini Bagni ieri sera ha preso parte alla fiaccolata in ricordo di Laura Petrolito, giovedì pomeriggio i funerali della giovane mamma e lutto cittadino proclamato dall’Amministrazione comunale

fiaccolata1La Canicattini Bagni ferita, addolorata, scossa, ma pur sempre viva, ieri sera si è stretta, unità come non mai, ai familiari e al padre di Laura Petrolito, “Lauretta” per tutti, la giovanissima mamma di due bambini in tenera età, di 3 anni e di appena 8 mesi, barbaramente uccisa dal compagno, reo confesso, nella serata di sabato scorso, e il cui corpo è stato ritrovato, nella mattina di domenica, all’interno di un pozzo artesiano nelle campagna di Contrada Stallaini.

 

XIV Settimana contro il razzismo, presentato ieri all’Urban Center il progetto del Comune di Canicattini Bagni “Tutti Inclusi” che coinvolge studenti e migranti ospiti anche a Siracusa e Floridia

tutti-inclusi-presentazione1Tre opere grafiche realizzate sui disegni fatti dagli studenti delle tre scuole che hanno preso parte al progetto ed un cortometraggio di 30’ per richiamare l’attenzione ai temi dell’integrazione, la discriminazione, la fragilità sociale e l’emigrazione.

 

Una fiaccolata martedì sera alle 21 per ricordare Laura Petrolito, la giovane mamma di 20 anni di Canicattini Bagni, uccisa dal proprio compagno nella serata di sabato sera in Contrada Stallaini

FIACCOLATAUna città ferita, Canicattini Bagni, sgomenta, per la tragica morte di una sua figlia, Laura Petrolito, giovane mamma di appena 20 anni, uccisa Sabato sera e gettata in un pozzo artesiano nelle campagne di Contrada Stallaini, poco fuori il centro abitato, per mano del suo compagno, reo confesso.

 
Altri articoli...
Pagina 3 di 192

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità