Sei qui: Home

Stabilizzazione precari, il Sindaco e l’Amministrazione incontrano i lavoratori del Comune dopo l’approvazione della legge regionale

incontro con precariFacendo seguito agli incontri di questi mesi, durante la lunga trattativa Regione-AnciSicilia, per le garanzie di proroga, copertura finanziaria e stabilizzazioni dei lavoratori precari che da anni sono impegnati nei Comuni, il Sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, Vice Presidente di AnciSicilia, che ha vissuto in prima persona le trattative per salvaguardare gli oltre 15 mila precari siciliani, divenuti in questi lunghi vent’anni punto fermo della tenuta di uffici e servizi negli Enti Locali, ha incontrato, presenti anche gli Assessori, il Segretario e il Vice Segretario dell’Ente, Sebastiano Grandi e Adriana Greco, i 28 precari del Comune non ancora stabilizzati.

 

Il Natale di Sergio Carpinteri riporta il cuore ad Amatrice, la cittadina laziale rasa al suolo dal terremoto di agosto scorso

carpinteri-presepe-amatriceUn Presepe, come nella migliore tradizione del Santo Natale, realizzato dall’artista canicattinese Sergio Carpinteri a Palazzo Messina – Carpinteri, sede della Biblioteca comunale in via XX Settembre, con sagome e fondali dipinti, ha riportato la città di Canicattini Bagni al dramma e al dolore di Amatrice, la piccola cittadina montana laziale in provincia di Rieti, al centro  di quattro regioni, Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo, che la notte del 24 Agosto scors, una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 della scala Richter, alle 3:36, ha praticamente raso al suolo.

 

La magia del Santo Natale ricreata e rivissuta nel Presepe vivente dei piccoli dell’Asilo Nido comunale “S. Maria Goretti”

natale asilo nido canicattiniLa magia del Natale rivissuta nei giorni scorsi nel Presepe vivente dei piccoli dell’Asilo Nido comunale  “S. Maria Goretti” di Canicattini Bagni.

 

La gratitudine e l’orgoglio del Sindaco Paolo Amenta e di tutta la città per la brillante operazione antiterroristica che ha visto protagonista un giovane poliziotto canicattinese, Luca Scatà, ed un suo collega, nel fermare il terrorist di Ber

Amenta con Scatà papà di Luca al ComuneIn merito all’operazione di Polizia di questa notte a Sesto San Giovanni, che ha visto protagonisti un giovane poliziotto in prova di Canicattini Bagni, Luca Scatà, 29 anni, dallo scorso Marzo in Polizia, ed il suo collega Cristian Movio, ferito dal tunisino Anis Amri (ucciso nello scontro a fuoco con gli agenti) l’attentatore del mercatino di Natale di Berlino, nel quale hanno trovato la morte 12 persone, il Sindaco Paolo Amenta ha voluto esprimere la gratitudine sua personale, dell’Amministrazione comunale e dell’intera città al giovane poliziotto canicattinese, figlio di un funzionario del Comune, Giuseppe (che questa mattina era regolarmente al suo posto di lavoro, seppur nella preoccupazione del momento - vedi foto), e l’augurio di pronta guarigione all’agente ferito.

 

Convocato per giovedì 29 dicembre il Consiglio comunale

canicattini consiglio 03.10.16Su convocazione del Presidente, Antonino Zocco, è stata fissata per Giovedì 29 Dicembre 2016 alle ore 21:00 la riunione del Consiglio comunale di Canicattini Bagni.

 

All’ordine del giorno:

 

I Comuni senza più le Tesorerie ad un passo dal default. La denuncia del sindaco Paolo Amenta, vice presidente AnciSicilia

amenta dComuni sempre più soli. Lasciano infatti anche gli istituti bancari che svolgevano servizio di Tesoreria, privandoli della possibilità di avere i servizi di tesoreria e di accedere ad anticipazioni, preziose in questa difficile fase di vita degli Enti Locali, privi di liquidità, dopo i rilevanti tagli subìti alle risorse finanziarie (negli ultimi 4 anni in Sicilia da oltre 900 milioni il fondo per i Comuni si è ridotto ad appena 300 milioni), ed i ritardi con i quali i finanziamenti vengono trasferiti agli Enti da parte della Regione.

 

Da domenica niente più barriere mobili ad impedire il transito veicolare nell’isola pedonale di piazza e via XX Settembre, ma tre segnalatori luminosi con il controllo della videosorveglianza

semaforo piazza-xx-settembre1Da ieri, Domenica, niente più transenne, sbarre o fioriere, poste a chiusura dei tre ingressi dell’area pedonale della piazza e di via XX Settembre, dal tratto che va dall’angolo opposto al  Palazzo Municipale (via Silvio Pellico), a Palazzo Cianci (via Mario Daniele Partexano ex via dei Mille), e dall’ingresso di via Cavour.

 

 

Gli appuntamenti del Natale 2016 al Museo Tempo, musica, storia, tradizioni e degustazioni dal 17 dicembre 2016 al 31 gennaio 2017

museo dei sensiSempre ricco e interessante il calendario degli eventi natalizi, approntato dal Museo TEMPO (Museo dei Sensi, del Tessuto, dell’Emigrazione e della Medicina Popolare) in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Canicattini Bagni.

 
Altri articoli...
Pagina 4 di 161

 


 

Comune di Canicattini Bagni - Via XX Settembre 42 - 96010 Canicattini Bagni (SR) 

TEL. CENTRALINO 0931540111 - 3346655824 - FAX 0931540207

email   PIVA N°00094260890

  XHTML Valido -  CSS Valido - Accessibilità